Le arti marziali come veicolo di crescita ed apprendimento

Le arti marziali come veicolo di crescita ed apprendimento
Alto Canavese, 17 Ottobre 2020 ore 10:35

Le arti marziali come veicolo di crescita ed apprendimento, ma non solo.

Le arti marziali

Una disciplina le arti marziali come veicolo di crescita ed apprendimento. Quella del karate, infatti, è anche un importante mezzo a livello sociale, capace di dare un’impronta che va ben oltre il fare «semplicemente» dello sport. E’ questo uno dei motivi che hanno spinto la Rem Bu Kan Karate Do, storico sodalizio canavesano guidato dal maestro 6° dan Giacomo Buffo, ad ampliare i propri orizzonti e dare vita ad un nuovo corso che si sta tenendo da alcune settimane in quel di Ozegna.

I corsi per i più piccoli

A seguire sia i più piccoli che gli adulti che si sono approcciati per la prima volta al karate sono due nomi e volti molto conosciuti nell’ambito dell’agonismo marchiato Ski-I. Si tratta di Lorenzo Terzano e Pasquale Rizzo (nella foto), capaci di mettersi al collo ripetutamente importanti medaglie e salire sul podio di eventi nazionali ed internazionali. «La scelta è caduta su Ozegna perché è una comunità in continua espansione – spiega Rizzo – Grazie alla piena collaborazione con il primo cittadino, Sergio Baroli, e con l’Amministrazione comunale è stato possibile trovare un accordo per l’utilizzo della struttura della scuola «Mattè Trucco» al fine di ospitare le due ore di lezione settimanali, che si tengono il martedì ed il venerdì». Ore che, però, adesso andrebbero aumentate, visto che a salire è l’interesse sia da parte dei giovani che dei più grandi. «I più piccoli hanno subito aderito con entusiasmo, mentre ora stanno arrivando pure diversi adulti».

Il karate e l’autodifesa

Ai quali si rivolge un certo tipo di formazione legata appunto alle arti marziali. «Se per i ragazzi significa maturazione fisica, tecnica e comportamentale, per i grandi quella del carattere può essere “materia” importante a livello sociale. Nel senso che visti i tempi che corrono, e le situazioni di cui la cronaca è spesso ricca, il karate è ottimo per l’autodifesa. Ecco, allora, che ci si rivolge alle donne, che in questa maniera possono apprendere tecniche applicabili ai fini della propria difesa personale». Per maggiori informazioni è possibile contattare il 340-0835573.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità