Menu
Cerca
Fase 2

La Juve lancia le mascherine “Juventus Face Mask”

La Juventus intanto manda avanti la sua campagna di aiuti per l’emergenza Covid-19. È ancora attiva infatti la campagna benefica ‘Distanti ma uniti. Dona insieme alla Juventus’.

La Juve lancia le mascherine “Juventus Face Mask”
Sport Torino, 31 Maggio 2020 ore 08:43

La squadra del cuore di molti appassionati di calcio lancia una sua mascherina personalizzata. È la ‘Juventus Face Mask’, e sono le mascherine firmate Juve.

Mascherine Juventus Face mask

La Juve, come spiegano i colleghi di PrimaTorino.it, si lancia in questo nuovo progetto, ancora inedito in Italia, ma che è già stato sperimentato in Bundesliga e in MLS.

Nuovo progetto bianconero

La mascherina firmata Juventus è un prodotto costituito per il 55% da Poliestere e per il 45% da Poliammide. È lavabile fino a 10 volte. Il club propone le mascherine in 3 diverse modalità di acquisto: Juventus Face Mask singola, a 6.90 euro; la Juventus Face Mask nel pacco a 3 pezzi a 17.90 euro, e la versione junior, pensata per i bambini tra gli 8 e i 12 anni, a 5.90. La Juve ha così riunito in un unico prodotto il socialmente utile all’economicamente dilettevole. Le mascherine griffate sono conformi alla circolare del Ministero della Salute del 18/03/2020. Da qualche giorno sono disponibili in tutti i negozi fisici del club e in preordine negli store online, le spedizioni inizieranno dal 4 giugno.

La raccolta fondi

La Juventus intanto manda avanti la sua campagna di aiuti per l’emergenza Covid-19. È ancora attiva infatti la campagna benefica ‘Distanti ma uniti. Dona insieme alla Juventus’, attraverso la piattaforma gofoundme. Il club ha già raccolto con questa campagna 460 mila euro destinati agli ospedali di Torino e del Piemonte. Lo stesso club ha inaugurato la campagna con una maxi donazione iniziale, a cui hanno partecipato in maniera privata Maurizio Sarri, Miralem Pjanic e alcune giocatrici della Juventus Women.