Sport
motomondiale

Qualifica complicata per Celestino Vietti al GP di Spagna

Il pilota di Coassolo scatterà dalla P17.

Qualifica complicata per Celestino Vietti al GP di Spagna
Sport Lanzo e valli, 17 Settembre 2022 ore 18:27

Qualifica complicata per Celestino Vietti al GP di Spagna.

Qualifica complicata per Celestino Vietti al GP di Spagna

Un weekend più complicato del previsto, almeno fino ad ora, per la coppia Moto2 del Mooney VR46 Racing Team. Entrambi esclusi dall’accesso diretto alla Q2 dopo le libere, Celestino Vietti Ramus e Niccolò Antonelli chiudono la sessione di qualifica rispettivamente al 17esimo e 25esimo posto.

26esimo nella generale (1'53.717 ndr) dopo le FP3 e alle prese con il setting della sua Kalex, Celestino riesce a centrare la Q2 grazie al crono di 1'52.804 (P4 in Q1 ndr). In pista poi per gli ultimi 15 minuti della sessione, dopo un caduta alla curva 1 nelle fasi iniziali, fatica a tenere il ritmo dei primissimi e ferma il cronometro a 1:53.481, tempo sul giro che significa il via dalla sesta fila per la gara di domani (12.20 pm CET ndr).

A soli tre decimi dalla Top14 al termine delle libere (P20, 1'53.454 ndr), non supera il taglio della Q1 Niccolò, 11esimo parziale nel turno di qualifica con un crono di 1'53.450. Partirà dalla nona fila.

Le sensazioni di Cele

"Una giornata difficile, non siamo riusciti a fare lo step in avanti che speravamo rispetto a ieri e non sono riuscito a spingere quanto avrei voluto. Ho centrato comunque la Q2, ci ho provato, ma la caduta proprio al via della sessione ha compromesso tutto. Sono tornato in pista, ma non avevo la confidenza che avrei voluto e domani sarà una gara molto complicata. Torniamo sui dati e cerchiamo di recuperare quante posizioni possibili".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter