Sport
Sport di nuovo in primo piano

Regionali di ciclismo in pista a San Francesco: i nostri ragazzi vanno forte

Due giornate intense quelle che si sono disputate sul circuiro del Velodromo Francone.

Regionali di ciclismo in pista a San Francesco: i nostri ragazzi vanno forte
Sport Ciriè, 01 Agosto 2021 ore 16:46

Al Francone spazio ad Allievi ed Esordienti. Regionali di ciclismo in pista a San Francesco: i nostri ragazzi vanno forte.

Regionali di ciclismo in pista a San Francesco: i nostri ragazzi vanno forte

Una due giorni davvero molto intensa quella che la settimana scorsa ha caratterizzato il circuito ciclistico di San Francesco al Campo. Il «Velodromo Francone» ha riaperto le sue porte per ospitare i Campionati Regionali in pista a livello giovanile, tra l’altro assegnando anche dei trofei importanti e molto sentiti. Ragazzi e ragazze del Piemonte sono stati i protagonisti tra martedì 20 e mercoledì 21 luglio, dando vita ad una serie di gare intense e spettacolari, confermando come questa specialità stia costantemente offrendo degli spunti di grande interesse.

Apertura con il Memorial Carlo Martinetto

Ad aprire l’evento 2021 è stato il «Memorial Carlo Martinetto», coppa dedicata a quello che è stato uno degli ideatori e degli realizzatori del velodromo canavesano. Nel nel Keirin Allieve Donne successo di Asia Rabbia del Cicli Fiorin Cycling Team, che ha avuto la meglio di Vittoria Grassi (VO2 Team Pink) e della compagna di squadra (nonché ciriacese doc) Anita Baima. Nell’Omnium, invece, è la Baima a mettersi al collo la medaglia del metallo più prezioso, precedendo la Grassi e la Rabbia. A livello maschile, nel Keirin oro ancora alla Cicli Fiorin, per mezzo di Matteo Grosso. Anzi, il club ha dominato il podio, ponendo al secondo ed al terzo posto Matteo Fiorin e Giacomo Donato. Infine, nel Keirin vittoria di Fiorin, ma il titolo piemontese è andato a Cristian Sanfilippo, tesserato per lo stesso team. Il bronzo di serata è invece stato assegnato a Nicolas Frigo del Pedale Senaghese. A livello Esordienti, nell’Omnium femminile Camilla Bezzone (Cicli Fiorin Cycling Team) ha vinto davanti a Romina Di Sciuva (Gs Cicli Fiorin) e alla compagna di squadra Rebecca Fiscarelli. Tra i maschietti, Ciriacese ancora in evidenza con Daniel Lo Iacono (Young Bikers Team Balmamion), che si è imposto su Kristian Blanc (Scott Libarna) e Giacomo Dentelli (Ciclistica Valenza).

Seconda giornata dedicata al Trofeo Autotrasporti Mascarello

Nella seconda giornata, invece, si è disputato il «Trofeo Autotrasporti Mascarello», che ha assegnato il titolo piemontese velocità. Tra gli Allievi, a livello donne successo di Vittoria Grassi (VO2 Team Pink), brava nel precedere l’immancabile Anita Baima (Cicli Fiorin Cycling Team) e Viola D'Asero (Nonese Fobike). Tra i maschi Matteo Grosso (Cicli Fiorin Cycling Team) ha trionfato, con seconda e terza piazza a Cristian Sanfilippo e Nicolas Frigo (Senaghese). Infine, fra gli Esordienti primo posto al femminile per Camilla Bezzone (Cicli Fiorin Cycling Team), seguita da Rebecca Fiscarelli e Silvia Ricciardi (Alba Bra Langhe Roero). Nelle file dei maschi Daniel Lo Iacono (Young Bikers Team Balmamion) ha trionfato, con argento e bronzo al collo rispettivamente di Davide D'Asero (Nonese Fobike) e Gregorio Acquaviva (Young Bikers Team Balmamion).

5 foto Sfoglia la gallery