pentaque

Torneo di bocce di Vistrorio, vince la terna cuneese

Trofeo messo in palio dallo studio dentistico Sciacero di Castellamonte,

Torneo di bocce di Vistrorio, vince la terna cuneese
Castellamonte, 21 Luglio 2020 ore 17:22

Torneo di bocce di Vistrorio, a conquistare il trofeo messo in palio dallo studio dentistico Sciacero di Castellamonte una terna cuneese,

Torneo di bocce di Vistrorio

Lo sport canavesano è ancora alle prese con situazioni di blocco e di limitazione per colpa del Covid-19. Allo stesso tempo, però, vi sono discipline che stanno lentamente tornando all’attività, seppur appunto tenendo conto dei giusti distanziamenti e delle regole da rispettare. E’ il caso della petanque, una delle specialità del mondo delle bocce che di recente è salita agli onori della cronaca per una riuscita manifestazione che si è svolta in Valchiusella.

Trofeo messo in palio dallo studio dentistico Sciacero

L’evento, per la precisione, si è tenuto lo scorso 27 giugno nel comune di Vistrorio. In un contesto perfetto per l’evento, immersi nella natura, sono state 8 le formazioni che si sono date sportivamente battaglia con l’obiettivo di conquistare il trofeo messo in palio dallo studio dentistico Sciacero di Castellamonte, attività all’avanguardia nelle problematiche dentali e sempre attento alle iniziative legate a questa disciplina. Per mezzo della collaborazione con Luigi Costanzo si è realizzato una giornata riuscita sotto tutti i punti di vista.

La vittoria

La vittoria è andata alla terna composta nell’occasione dai cuneesi Fabrizio Bottero, Marco Fasciola e Marino Durando, la quale ha preceduto la terna francese del Saint Julien en Genevois. Da sottolineare l’ottimo terzo posto del giocatore canavesano Guido Francioli, in squadra con il presidente della società Buschese, Mauro Costa, che ha dimostrato con le proprie giocate di essere uno dei migliori interpreti locali della petanque.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità