Le Mattier e Cernat ai tricolori

Tre giovani dell'Aquasport agli Italiani di nuoto a Roma

I portacolori del sodalizio rivarolese prima hanno fatto il pieno anche agli ultimi Regionali di Torino.

Tre giovani dell'Aquasport agli Italiani di nuoto a Roma
Sport Rivarolo, 07 Agosto 2021 ore 12:23

Qualificati grazie agli ottimi risultati del 2021.

Tre giovani dell'Aquasport agli Italiani di nuoto a Roma

L’abbiamo scritto e ripetuto più volte: in questo 2021, nonostante le problematiche che ben conosciamo, le limitazioni ed i protocolli che hanno rivisto e corretto le competizioni e l’accesso alle aree sportive, alla fine l’Aquasport ha conquistato una serie di risultati e prestazioni davvero eccellenti, che pongono il club rivarolese all’attenzione regionale e nazionale.

Ancora titoli regionali per i rivarolesi

Gli ultimi brillanti riscontri centrati dai giovani nuotatori del sodalizio canavesano sono arrivati in occasione dei Regionali di categoria dedicati al nuoto, i quali si sono svolti dal 21 al 25 luglio scorsi a Torino. Diverse le medaglie che sono finite al collo dei ragazzi «targati» Aquasport, con ben cinque titoli da sfoggiare in bacheca. Scatenato Diego Bortolozzo, che nella disciplina della rana ha centrato l’affermazione sia nei 50, che nei 100 come nei 200 metri. Un gradino alto del podio anche per Rachele Mattiel, impostasi nei 200 rana, imitata da Michela Mattiel, che ha vinto nei 200 dorso. In più, quest’ultima ha pure fatto segnare un ottimo terzo posto nei 400 misti.

Risultati di qualità per i ragazzi canavesani

Infine, due volte secondo Mateo Cernat: per lui l’argento è arrivato sia nei 100 che nei 200 rana. La squadra rivarolese, guidata dal tecnico Luca Andreo, si è presentata al via anche con Giorgia Mangialardi, Alessandro Caresio e Matteo Bronzino, i quali non sono saliti sul podio ma hanno ben figurato, centrando pure diversi primati a livello personale. Non è però finita qui: infatti in questi giorni tre ragazzi canavesani saranno impegnati a Roma negli Italiani Assoluti. Rachele Mattiel gareggerà nei 200 rana, nei 400 misti e nei 200 misti, invece Michela Mattiel concorrerà nei 200 dorso e nei 400 misti, mentre Mateo Cernat sarà sui blocchi di partenza dei 100 e dei 200 rana.