Eventi
CIRIE'

Ciriè: niente «Notte Bianca», ma ci sarà quella dei saldi con tante iniziative

Vie e piazze chiuse per lasciare spazio ai dehors dei locali e al pubblico che potrà passeggiare e curiosare nei negozi aperti fino alle 23

Ciriè: niente «Notte Bianca», ma ci sarà quella dei saldi con tante iniziative
Eventi Ciriè, 03 Luglio 2020 ore 15:35

Ciriè: niente «Notte Bianca» ma ci sarà quella dei saldi con tante iniziative

Ciriè: niente «Notte Bianca», ma ci sarà quella dei saldi
con tante iniziative

Cirié si riapre all’estate e alla vita, in quest’anno contraddistinto da un lungo periodo emergenziale, con una serie di iniziative pensate per donare ai cittadini momenti di divertimento e relax, in tutta sicurezza e con la complice bellezza della città, delle sue vie e delle sue piazze. E saranno proprio vie e piazze, in special modo via Vittorio Emanuele e Corso Martiri della Libertà, a rappresentare il cuore di molte iniziative ed eventi estivi.

Negozi e locali pubblici aperti fino alle 23

Il fascino del centro storico cittadino, esaltato da un gradevole sottofondo musicale e da tante piccole iniziative, nei venerdì sera di luglio, dal 3 al 24, inviterà tutti a trascorrere piacevoli serate sotto le stelle, passeggiando tra gli ampi dehors posizionati anche in strada, senza il rumore del traffico, invogliando i visitatori a lasciarsi tentare dalle proposte di bar, ristoranti, gelateria e dai tanti negozi cittadini, aperti fino alle 23 per l’occasione. Il ciclo di serate, denominato «Venerdì d’estate a Cirié» sarà chiuso in bellezza, sabato 1 agosto, dalla Notte dei Saldi: non la consueta Notte Bianca, ma una serata comunque ricca di stuzzicanti attrattive per vivere la città, approfittando dei primi saldi estivi.

Vie e piazze del centro storico chiuse

«Grazie alla chiusura al traffico di via Vittorio Emanuele II e di corso Martiri della Libertà, negozianti e ristoratori avranno la possibilità di estendere la superficie dei dehors, e potranno offrire ai clienti tanto spazio in più, necessario oltretutto per poter rispettare le distanze previste dalla legge – dichiara l’assessore al Commercio Alessandro Pugliesi – Commercianti ed esercenti, capitanati dalle associazioni di categoria, saranno i protagonisti di queste serate: per questo li ringrazio, insieme ad Ascom e Confesercenti. I venerdì sera di luglio rappresenteranno un’opportunità per le tante attività commerciali e di ristorazione, un importante segnale di ripresa e di solidarietà, che li stimolerà a proseguire e ad affrontare con ottimismo le tante difficoltà di questo periodo. Anche per questo, dopo le iniziative di luglio abbiamo voluto aprire agosto con la Notte dei Saldi, un’occasione imperdibile per passeggiare nel nostro centro storico, lasciandosi invitare dalla qualità, e dai prezzi scontati».

Sì al divertimento, rispettando le regole e con prudenza

«Quest’anno il calendario delle manifestazioni e degli eventi estivi ha richiesto un ripensamento totale, un adeguamento alla prudenza e alle limitazioni ancora in essere, a causa dell’emergenza Covid - dichiara il sindaco Loredana Devietti – Non ci siamo arresi, e abbiamo deciso di puntare ancor di più sulla nostra bella città, sui nostri cittadini e sui nostri imprenditori: abbiamo deciso di valorizzare i nostri portici, le vie del centro, i nostri palazzi storici, Piazza San Giovanni, il viale di corso Martiri della Libertà e la Via Vittorio Emanuele II, che grazie ai lavori di riqualificazione avviati a inizio anno, si presenta sempre più bella e accogliente. Sono posti che tutti abbiamo nel cuore e sarà un vero piacere passeggiare nei venerdì sera di luglio per il nostro centro città, riscoprendo il piacere di stare insieme e di gustare qualche specialità».