fine settimana

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 28 e domenica 29 agosto 2021

Secondo weekend per la 60ª Mostra della Ceramica di Castellamonte.

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 28 e domenica 29 agosto 2021
Eventi Alto Canavese, 26 Agosto 2021 ore 01:09

Nel weekend di sabato 28 e domenica 29 agosto 2021, cosa si potrà fare in Canavese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti sul nostro territorio.

L'agenda del weekend

Fino al 12 settembre 2021 - Castellamonte
60ª MOSTRA DELLA CERAMICA DI CASTELLAMONTE – 2021. Dal 21 agosto 2021 al 12 settembre 2021 torna la Mostra della Ceramica di Castellamonte e giunge finalmente, dopo un periodo segnato pesantemente dalla pandemia globale, al suo grande traguardo: la sessantesima edizione.
L’Amministrazione comunale, rappresentata dal Sindaco Pasquale Mazza e dall’Assessore alla Cultura Claudio Bethaz, il curatore Giuseppe Bertero, già responsabile delle precedenti mostre, insieme ai ceramisti di Castellamonte propongono una importante serie di eventi ed esposizioni, con l’intenzione di coniugare lo sguardo rivolto al futuro e la memoria delle edizioni passate. Tutti i dettagli sulla 60° Mostra della Ceramica QUI.

Sabato 28 e domenica 29 agosto - Barbania
Appuntamento con la tradizionale Festa di Sa Giuliano. SABATO: Ore 11.00: Santa Messa in onore di San Giuliano; Ore 20.30: Santa Messa prefestiva; Ore 21.30: Piazzetta del ciuchè concerto del Corpo Musicale di Barbania “MUSICA suta al CIUCHÈ” diretto dal maestro Paolo Storti. DOMENICA: Ore 08.45: Ritrovo Abbadia di San Giuliano; Ore 11.00: S. Messa seguirà ballo dei priori in piazza; Ore 17.00: Vespri e adorazione con benedizione dei bambini; Ore 21.30: Pro Loco UKULELE TURIN ORCHESTRA TUTTO VERO LIVE con il “barbaniese” Dario Scalese.

Sabato 28  agosto - Locana
Da sabato 28 agosto Locana ospita la Festa titolare della Madonna del Cantellino, si proseguirà venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 settembre. In programma sabato alle ore 20 la Cena sotto le stelle "Aspettando il Cantellino" accompagnata dal duo dell'"Orchestra del Canavese". Prenotazione obbligatoria: Gastronomia Laboroi 0124.83113

Domenica 29 agosto - Ceresole Reale
Domenica 29 agosto a Ceresole Reale alle ore 16 si esibisce il Coro La Manda di Hône (AO), direttore Nicola Forlin. Il concerto si terrà presso il Lago di Ceresole - Diga Iren (in caso di maltempo Salone Parco Grand Hotel di Ceresole Reale). Il coro La Manda è nato nel mese di gennaio 2006 per volontà di un piccolo gruppo di amici appassionati di canto sotto la direzione del Maestro Antonio Forlin. Il coro La Manda ha sede a Hône e prende il nome dall'alpeggio “La Manda”, montagna di Pontboset che fa da cornice al paese che lo ospita. Nel maggio del 2007 si è costituito come associazione e si è dotato di uno statuto; nel giugno del 2007 si è iscritto all'A.R.CO.VA. (Associazione Regionale Cori Valdostani). Dal 2009 la direzione è affidata al giovane Maestro Nicola Forlin, che ha rinnovato il gruppo e ha inserito nel repertorio del coro nuovi canti provenienti da tutto il mondo. Il coro La Manda è composto da 35 membri: soprani, contralti, tenori, bassi provenienti da varie zone della bassa Valle d’Aosta.

Sabato 28 e domenica 29 agosto - Alto Canavese
Per il quarto anno consecutivo torna l’appuntamento con «Gran Paradiso Dal Vivo», il festival teatrale immerso nella natura del più antico parco italiano. Dal 26 agosto al 12 settembre il Festival offre un’occasione unica per gustare 10 spettacoli emozionanti e coinvolgenti nella valli piemontesi del Parco, nei Comuni di Alpette, Ceresole Reale, Locana, Noasca, Pont Canavese, Ribordone, Ronco Canavese, Sparone, Valprato Soana.
Sabato 28 agosto al Pian dell’Azaria, il pianoro nel cuore del Parco, raggiungibile con 40 minuti di cammino da Campiglia, dove ci si ritroverà alle 15.30 per partire per l’escursione. Giunti a destinazione andrà in scena in prima assoluta «Piccoli Paradisi Brevi atti di geografia teatrale. Narrazione, canto e musica nella natura della Val Soana. Seconda tappa». Uno spettacolo della compagnia romana «OThiasos TeatroNatura» ispirato da storie raccolte dalle attrici proprio in Val Soana.
Domenica 29 agosto torna l’esperienza straordinaria di uno spettacolo all’alba alla Rocca arduinica di Sparone. Il ritrovo sarà alle ore 5.30 del mattino in Via Arduino a Sparone presso la strada pedonale di accesso alla Rocca, questa volta lo spettacolo è «Demetra e Persefone» sempre di O Thiasos TeatroNatura dall’Inno Omerico a Demetra dell’VIII secolo a.C. con Sista Bramini, Camilla Dell’Ag nol a, Valentina Turrini. Sempre domenica 29, ma alle ore 15.30 a Ceresole Reale, con ritrovo presso la centrale idroelettrica IREN in Borgata Villa andrà in Diversi i comuni che hanno deciso di aderire all’iniziativa scena nella natura, sulle rive del lago di Ceresole, «Athene Noctua – La Civetta» Spettacolo Concerto con Sista Bramini nel poemetto «La Civetta» di Giovanni Pascoli con il Trio ViolaContraKora (Camilla Dell’Agnola alla viola, Daniele Ercoli al contrabbasso, Silvia Balossi alla kora).
Prenotazione obbligatoria. Per info www.cdviaggio.it/granparadisodalvivo (348.2450340, granparadisodalvivo@cdviaggio.it) .

Sabato 28 agosto - Ivrea
Sabato 28 agosto, alle 21.30, ricominciano le serate dello ZAC! con il concerto degli Afrodream, band afrobeat e pop «multiculturale», formata dal senegalese Abou Samb (voce, percussioni), dagli argentini Eddy Gaulein Stef, Ma rtinica (basso) e Ariel Verosto (piano, flauto traverso) e dagli italiani Luca Vergano (chitar ra), Jacopo Angeleri (batteria) e Simone Arlorio (sax).