Eventi
In blu

Cuorgnè ha aderito alla Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo

Pezzetto: "Il ringraziamento va a quelle persone, e a Cuorgnè abbiamo la fortuna di averne, che quotidianamente, da anni danno un concreto supporto a tanti ragazzi".

Cuorgnè ha aderito alla Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo
Eventi Cuorgnè, 07 Aprile 2021 ore 11:01

Cuorgnè ha aderito anche quest'anno alla Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo che si è svolta lo scorso 2 aprile.

Cuorgnè per la Giornata della consapevolezza dell'Autismo

Il 2 aprile si è svolta la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day) istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU. Anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Cuorgnè, guidata dal sindaco, Giuseppe Pezzetto, ha voluto ricordare questa importante ricorrenza che richiama l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico.

Le parole del sindaco

«I disturbi dello spettro autistico (Autism Spectrum Disorders, ASD) sono un insieme eterogeneo di disturbi del neurosviluppo caratterizzati da una compromissione qualitativa nelle aree dell’interazione sociale e della comunicazione, e da modelli ripetitivi e stereotipati di comportamento, interessi e attività. I sintomi e la loro severità possono manifestarsi in modo differente da persona a persona, conseguentemente i bisogni specifici e la necessità di sostegno sono variabili e possono mutare nel tempo – commenta il primo cittadino, Pezzetto - Il ringraziamento va a quelle persone, e a Cuorgnè abbiamo la fortuna di averne, che quotidianamente, da anni danno un concreto supporto a tanti ragazzi».

I dati

La prevalenza del disturbo è stimata essere attualmente di circa 1 su 54 tra i bambini di 8 anni negli Stati Uniti, 1 su 160 in Danimarca e in Svezia, 1 su 86 in Gran Bretagna. In età adulta pochi studi sono stati effettuati e segnalano una prevalenza di 1 su 100 in Inghilterra. In Italia si stima che 1 bambino su 77, nella fascia di età 7-9 anni, presenti un disturbo dello spettro autistico. «In questa Giornata internazionale della consapevolezza sull’autismo, riconosciamo e celebriamo i diritti delle persone con autismo – aggiunge l’assessore alle politiche sociali, Lino Giacoma Rosa – L’emergenza epidemiologica da COVID-19 ha aggravato gli ostacoli che le persone con autismo devono affrontare nell’esercizio di questi diritti. Da sempre siamo vicini come Comune alle persone con autismo e ringrazio le associazioni che sul territorio si adoperano quotidianamente per questa importante causa».