Tempo libero
Iniziative

Pont riparte dal turismo riaprono i parchi delle torri Ferranda e Tellaria

Tutti i sabati e le domeniche con orario 9.30-18.30

Pont riparte dal turismo riaprono i parchi delle torri Ferranda e Tellaria
Tempo libero Alto Canavese, 19 Giugno 2021 ore 02:47

Pont riparte dal turismo riaprono i parchi delle torri Ferranda e Tellaria

Pont riparte

Il Comune di Pont riparte dal turismo con l'apertura, tutti i fine settimana, fino a settembre, dei parchi delle torri Ferranda e Tellaria. In vista dell'estate ormai alle porte, e dopo l'allentamento delle restrizioni anti-Covid, l'Amministrazione comunale  torna a scommettere sul rilancio  del paese, con alcune iniziative e novità che puntano ad attrarre visitatori. Si parte da quelli che sono da sempre i simboli ed i fiori all'occhiello, dal punto di vista storico e culturale: le torri Ferranda e Tellaria.

L'apertura dei parchi

Fino a fine settembre i parchi delle due torri saranno infatti aperti al pubblico tutti i sabati e le domeniche, con orario 9.30-18.30. Un'occasione unica per ammirare da vicino e sostare all'ombra di due importanti testimonianze architettoniche dell'epoca arduinica, recentemente ristrutturate per preservarne il fascino e renderle fruibili al pubblico. La torre Ferranda, risalente ai secoli X-XI, domina l'intero paese dall'alto dei suoi 32 metri e sorge su un affioramento roccioso posto dietro la chiesa di San Costanzo. La «dirimpettaia» Tellaria è posta, invece, su un promontorio che assicura dal suo vasto parco un'invidiabile veduta su tutto il centro abitato di Pont e sull'altra torre.

Gli eventi in calendario

Le roccaforti pontesi furono teatro nel Medioevo dell'aspra contesa fra il casato dei Valperga, che possedevano la Ferranda e quello dei San Martino, proprietari della Tellaria. Ma le novità sul fronte turistico riguardano anche gli eventi estivi. Il primo appuntamento è in calendario per domenica 27 giugno, con la manifestazione «Madama Ortensia, Monsù Geranio», mostra-mercato dedicata ai fiori, ai prodotti tipici del territorio e all'hobbistica. Nel programma ci sono pure visite guidate alle due torri, una merenda in musica nel parco Ferranda e la sfilata dei gruppi in costume di Pont e delle valli.