Altro

Caserma aperta per permettere ai cittadini di visionare la refurtiva trafugata

I carabinieri della Compagnia di Oltre Dora hanno eseguito un decreto di perquisizione al nuovo campo nomadi di strada vicinale Bellacomba

Caserma aperta per permettere ai cittadini di visionare la refurtiva trafugata
Altro 18 Febbraio 2017 ore 09:53

I carabinieri della Compagnia di Oltre Dora hanno eseguito un decreto di perquisizione al nuovo campo nomadi di strada vicinale Bellacomba

Torino - I carabinieri della Compagnia di Oltre Dora hanno eseguito un decreto di perquisizione al nuovo campo nomadi di strada vicinale Bellacomba. Si tratta di un'attività condotta dai militari nell'ambito di una più ampia campagna di monitoraggio dei campi nomadi sotto la direzione ed il coordinamento del sostituto procuratore Andrea Padalino, che ha consentito di arrestare sette romeni per furto di energia elettrica. I carabinieri hanno anche scoperto un magazzino con oltre 300 pezzi di argenteria rubati. I preziosi oggetti saranno in mostra oggi nella caserma di corso Vercelli (telefono 0112225000). L'iniziativa è stata organizzata per dar modo di visionare la merce e cercare di risalire ai legittimi proprietari.