I comuni interessati

Rinviate le chiamate pubbliche per cantieri di lavoro over 58

La sospensione interessa diversi comuni dell'Alto Canavese. Gli enti provvederanno ad aggiornare avvisi pubblici sulla base delle decisioni assunte.

Rinviate le chiamate pubbliche per cantieri di lavoro over 58
Alto Canavese, 14 Marzo 2020 ore 10:11

Rinviate le chiamate pubbliche per cantieri di lavoro over 58. La sospensione interessa diversi comuni dell'Alto Canavese. Gli enti provvederanno ad aggiornare avvisi pubblici sulla base delle decisioni assunte.

Rinviate le chiamate pubbliche

L'emergenza sanitaria coronavirus ha provocato anche rallentamenti economici. Sono state infatti rinviate le chiamate pubbliche previste per la selezione dei candidati dei Cantieri di lavoro over58. Hanno rimandato la chiamata pubblica a data da destinarsi: Comune di Castellamonte (3 lavoratori), Comune di Cuorgnè (3 lavoratori), Comune di Mazzè (3 lavoratori), Unione montana Alto Canavese – Rivara (4 lavoratori: 2 Forno, 1 Rivara, 1 Pratiglione), Unione montana Val Gallenca – Prascorsano (3 lavoratori: 1 Valperga, 1 Pertusio, 1 Prascorsano, Canischio e San Colombano Belmonte).

Gran Paradiso - Locana

Solo posticipata, invece, la chiamata pubblica per l’Unione montana Gran Paradiso – Locana (6 lavoratori: 2 Alpette, 2 Locana, 1 Ribordone, 1 Sparone) che è prevista per la giornata di lunedì 6 aprile ore 9 (salvo ulteriore proroga).

Procedure telematiche

I Comuni di Traversella, San Giusto Canavese, Rivarolo Canavese e Vidracco hanno invece deciso di avviare procedure di selezione nelle quali, secondo quanto previsto dal DPCM 8 marzo 2020 art.1 comma m), “la valutazione dei candidati è effettuata esclusivamente su basi curriculari, ovvero in modalità telematica” ossia con modalità telematica o postale (ed eventualmente a sportello su prenotazione) di consegna delle domande e della relativa documentazione, con le seguenti scadenze: entro martedì 17 marzo ore 12 – Comune di Traversella (1 lavoratore); entro lunedì 23 marzo ore 12 – Comune di San Giusto Canavese (2 lavoratori); entro martedì 24 marzo ore 12 – Comune di Rivarolo Canavese (3 lavoratori); entro lunedì 30 marzo ore 12 – Comune di Vidracco (1 lavoratore).