Attualità
territorio

210mila euro in arrivo per le nostre montagne

Progetto dal titolo “Montagna sostenibile, insieme per il turismo outdoor ed enogastronomico”.

210mila euro in arrivo per le nostre montagne
Attualità Alto Canavese, 31 Gennaio 2022 ore 05:25

210mila euro in arrivo per le nostre montagne grazie al bando vinto dal Consorzio operatori turistici Valli di Lanzo e Consorzio valli del Canavese insieme al Consorzio turistico Alpi Biellesi, Consorzio turistico Valle Maira, e Consorzio Monte Rosa/Valsesia.

210mila euro in arrivo per le nostre montagne

L’unione fa la forza. Lo sanno bene il Consorzio operatori turistici Valli di Lanzo e Consorzio valli del Canavese che, hanno fatto rete insieme ad altri tre consorzi turistici del Piemonte aggiudicandosi così, con il progetto dal titolo “Montagna sostenibile, insieme per il turismo outdoor ed enogastronomico” un bando della Regione Piemonte pari a 210mila euro euro.

La collaborazione

I tre consorzi con cui quelli canavesani hanno iniziato a collaborare sono il Consorzio turistico Alpi Biellesi, il Consorzio turistico Valle Maira e il Consorzio Monte Rosa/Valsesia. L’obbiettivo? Quello di condividere esperienze e progetti futuri. Negli scorsi mesi questa nuova sinergia è stata formalizzata ed ufficializzata, sotto forma di progetto di collaborazione, alla Regione Piemonte, che ha dato parere pienamente positivo e assegnato il punteggio massimo nel bando che finanzia le iniziative di promozione e commercializzazione del prodotto turistico.
«Vogliamo cercare di portare avanti – spiega dal Consorzio turistico Alpi Biellesi la presidente, Laura Zegna – un discorso sulla valorizzazione e sullo sviluppo della montagna. Proprio il tema della montagna ci unisce, poi ognuno mantiene le proprie caratteristiche e peculiarità. La Valle di Lanzo punta sul “green”, il Canavese è un consorzio turistico molto esteso, noi come Consorzio turistico Alpi Biellesi puntiamo sulla valorizzazione dell’outdoor, dell’enogastronomia e del turismo per tutti».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter