Attualità
iniziative

A Cuorgnè weekend di festa riuscito tra fiori e giochi all’aperto

A Cuorgnè un intenso week end: il sabato dedicato alla «Giornata del gioco libero» e la domenica a "FlorArte". Due eventi che hanno animato piazza Martiri della Libertà

A Cuorgnè weekend di festa riuscito tra fiori e giochi all’aperto
Attualità Cuorgnè, 04 Giugno 2022 ore 05:24

A Cuorgnè weekend di festa riuscito tra fiori e giochi all’aperto, due eventi che hanno animato piazza Martiri della Libertà.

A Cuorgnè weekend di festa riuscito

Un weekend pieno, lo scorso fine settimana a Cuorgnè, con un sabato dedicato alla "Giornata del gioco libero all’aperto" e la domenica a “FlorArte". Due manifestazioni che hanno animato piazza Martiri della Libertà. La Giornata del gioco libero all’aperto è stata istituita quest’anno dalla Regione Piemonte e dei 27 paesi che hanno aderito in provincia di Torino, Cuorgnè è stata l’unica delle città più grandi del Canavese.

Giornata del gioco libero all’aperto

«C’era caldo - racconta Vanni Crisapulli - assessore cuorgnatese allo sport -, ma la partecipazione è stata ottima. Forse le attività che si svolgevano all’ombra sono state più gettonate, ma non sono stati pochi anche quelli che hanno sfidato il sole per poter giocare tutti insieme». La giornata è stata possibile grazie alla partecipazione e collaborazione di diverse associazioni sportive. «Mi fa piacere ringraziare tutti i partecipanti e citare le associazioni che ci hanno aiutato: Renata Strazzeri della ginnastica dinamica militare, Santo Murano e Primo Mass ara per il Karate, Antonella Costanzo per lo Yoga, Mauro Fenoglio degli "Arcieri Ordine della sacra corona Arduinica" , Massimo Maglione di Canavese Volley e, ultimo, ma non ultimo, Matteo Foddis del Vallorco Calcio. Un grazie anche al personale del Comune».

FlorArte

Il sole è stato meno splendente l’indomani, domenica, ma FlorArte ha comunque attratto molta gente che ha ha visitato le bancarelle di prodotti per il giardino, di piante e fiori. L’appuntamento di Cuorgnè di questa manifestazione primaverile arriva dopo quelli a Rivarolo, Castellamonte e Favria, e precede Ronco Canavese di domenica prossima. I fiorai di Cuorgné hanno addobbato la scalinata vicino alla Chiesa dei Salesiani creando uno scenario incantevole. In piazza i visitatori hanno trovato anche "Pompieropoli", con i vigili del fuoco con attività per i bambini, e Luisa Rostagno del Moto Club Centauro, con cui è stato organizzato il “battesimo della sella” su mini moto elettriche.

6 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter