Per le emergenze

A Locana atterraggio in notturna per l'elisoccorso

I mezzi d'emergenza via aria potranno atterrare presso il campo sportivo comunale di via Nusiglie

A Locana atterraggio in notturna per l'elisoccorso
Attualità Alto Canavese, 21 Agosto 2021 ore 14:40

Nuovo servizio per i cittadini della zona: a Locana atterraggio in notturna per l'elisoccorso.

A Locana atterraggio in notturna per l'elisoccorso

La Valle Orco si arricchisce di un ulteriore servizio legato alla salute ed all’incolumità dei propri cittadini (e non solo). Pure il comune di Locana è infatti diventato «operativo» per ciò che concerne l’atterraggio in notturna dell’eliambulanza del 118.

L'inaugurazione

Il progetto era stato avviato già da tempo, però l’inaugurazione ufficiale si è tenuta nella serata di martedì 3 agosto. In questo modo, grazie alla possibilità di giungere e di sostare presso il campo sportivo comunale che sorge in via Nusiglie in caso di richieste urgenti, l’elicottero potrà intervenire pure in assenza di luce solare.

Le parole del sindaco di Locana

Piena soddisfazione da parte dell’Amministrazione comunale. «Un servizio importante, che diamo alla popolazione e ai turisti di Locana, e non solo - le parole del sindaco Mauro Peruzzo Cornetto - Servirà come riferimento per l’alta valle Orco, necessario per poter agire con tempestività e salvare vite umane. L’area prescelta per l’attività dell’elisuperficie è quella all’interno del campo sportivo comunale che l’Amministrazione ha provveduto a sistemare e rendere accessibile. E’ stata totalmente rinnovata ed efficientata a cura di Iren Energia l’illuminazione, con posa di apposite lampade a led, secondo i parametri richiesti dal 118. Sono state inoltre installate idonee segnalazioni luminose per evidenziare la presenza delle linee elettriche, a cura di Terna Rete Italia». Ringraziamenti speciale arrivano poi dal vice sindaco, con delega alla Protezione Civile, Mauro Guglielmetti: «Ci tengo a ringraziare tutti i volontari per la loro presenza in questa serata e costantemente sul territorio nei momenti di particolare necessità. Spero che tale servizio possa essere di supporto al lavoro di tutti i volontari del soccorso. Non per ultimo volevo ringraziare la popolazione presente, accorsa numerosa a dimostrazione che questa iniziativa è ritenuta fondamentale».