Attualità
aumenti in vista

Addio prezzi calmierati, con la fine dello stato di emergenza i costi di mascherine e tamponi potrebbero cambiare

Molti esercizi manterranno comunque le stesse cifre. Per gli under 18 però il costo raddoppia.

Addio prezzi calmierati, con la fine dello stato di emergenza i costi di mascherine e tamponi potrebbero cambiare
Attualità Torino, 06 Aprile 2022 ore 12:22

Addio prezzi calmierati: cosa succede al costo delle mascherine e dei tamponi in farmacia. Molti esercizi manterranno comunque le stesse cifre. Per gli under 18 però il costo raddoppia.

Addio prezzi calmierati

Con la fine dello stato di emergenza potrebbe cambiare anche il costo dei tamponi in farmacia. Addio infatti ai prezzi calmierati, frutto di un provvedimento del Governo valido appunto sino al 31 marzo 2022.

Gli under 18

In realtà, in molte località le farmacie hanno deciso di mantenere comunque il prezzo di 15 euro per i test per adulti. Discorso diverso per gli under 18: sino a fine marzo potevano infatti eseguire il tampone pagando solo 8 euro, ma ora saranno equiparati a tutti gli altri.

Sette euro venivano infatti pagati dal servizio sanitario regionale, lasciando all’utente da pagare i restanti 8. L’accordo è però decaduto e dunque anche per i minorenni il costo del tampone sarà parificato a tutti gli altri.

Idem per le mascherine

La stessa cosa vale per le mascherine. Il Governo aveva fissato il prezzo calmierato a 0,75 euro per le Ffp2 e a 0,50 per le chirurgiche.

Anche questo accordo è decaduto con la fine dello stato di emergenza, e dunque d’ora in poi ogni esercizio potrà mettere i prezzi che preferisce.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter