Attualità
sanità

All'ospedale di Lanzo ulteriormente aumentata l’offerta specialistica ambulatoriale

Endocrinologia, oculistica e radiologia: buone notizie per il territorio

All'ospedale di Lanzo ulteriormente aumentata l’offerta specialistica ambulatoriale
Attualità Lanzo e valli, 30 Dicembre 2022 ore 04:16

Buone notizie di fine anno: all'ospedale di Lanzo ulteriormente aumentata l’offerta specialistica ambulatoriale.

All'ospedale di Lanzo ulteriormente aumentati gli ambulatori

E’ ulteriormente aumentata l’offerta specialistica ambulatoriale presso l’Ospedale di Lanzo. E’ stato riattivato l’Ambulatorio di Endocrinologia, gestito dalla dottoressa Silvia Destefanis, specialista in endocrinologia e medico in forza alla Medicina Ciriè-Lanzo, diretta dal dottor Emanuele Magro. A integrazione della precedente attività è stato avviato anche un Ambulatorio di Ecografia Tiroidea.

Oculistica

E’ stato riaperto anche l’Ambulatorio di Oculistica, afferente alla struttura operativa diretta dal dottor Luca Chiadò Piat.

Radiologia

Infine, la Radiologia Ciriè-Lanzo, diretta dal dottor Sebastiano Patania, ha ripreso l’attività a pieno regime nel Presidio lanzese, dove è referente la dottoressa Roberta Giorcelli, anche con la disponibilità di nuove prestazioni. Sono effettuate tutte le radiografie osteoarticolari, compresi esami sotto carico e dinamici, le panoramiche dentarie, le teleradiografie del cranio e gli esami TAC. Inoltre, sono state attivate nuove sale per poter effettuare la radiografia del torace in accesso diretto (senza prenotazione) nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore 10 alle 11 ed è stata data piena disponibilità a eseguire esami radiologici e TAC collegati agli ambulatori della sede ospedaliera.

Seguici sui nostri canali