Attualità
La lettera

Almeno a Natale si fermi la guerra

Pierangelo Monti, Presidente Mir, da Ivrea scrive una lettera agli ambasciatori di Russia e Ucraina.

Almeno a Natale si fermi la guerra
Attualità Ivrea, 25 Dicembre 2022 ore 15:16
 "Almeno a Natale si fermi la guerra". Pierangelo Monti, Presidente Mir, da Ivrea scrive una lettera agli ambasciatori di Russia e Ucraina.

Almeno a Natale si fermi la guerra

"Almeno a Natale si fermi la guerra". Pierangelo Monti, Presidente Mir, da Ivrea scrive una lettera agli ambasciatori di Russia e Ucraina.

Il testo della lettera

"Egregi ambasciatori in Italia di Russia e di Ucraina,
certo di interpretare il desiderio di tutti i popoli, che sarebbero felici di sapere che almeno a Natale nessuno muoia per la guerra e nessuno viva questo santo periodo nella paura, vi chiedo di fare pervenire ai governanti delle vostre nazioni la richiesta di deliberare una tregua della guerra nei giorni tra il 25 dicembre e il 7 gennaio; una tregua che serva anche a ripensare  e cambiare l'impostazione del conflitto tra i vostri due stati, per giungere finalmente alla pace e alla riconciliazione.
Un cordiale augurio di un Natale di pace".
Pierangelo Monti
Presidente Mir
Seguici sui nostri canali