Attualità
bellavista

Campagna amica al via il mercatino ogni martedì a Bellavista

L’inaugurazione del mercato è prevista martedì 21 settembre alle 16 in Piazza I maggio.

Campagna amica al via il mercatino ogni martedì a Bellavista
Attualità Ivrea, 19 Settembre 2021 ore 11:32

Campagna amica al via il mercatino ogni martedì a Bellavista.

Campagna amica

Grazie all’adesione e autorizzazione dell’Amministrazione comunale, il mercato di Campagna Amica arriva a Ivrea. Da martedì 21 settembre, dalle  14 alle 19, piazza I Maggio, nell’area retrostante la fermata del bus del quartiere Bellavista, ospiterà i gazebo gialli dei produttori agricoli della Coldiretti che venderanno direttamente i propri prodotti. L’inaugurazione del mercato è prevista martedì 21 settembre alle ore 16.00 in Piazza I maggio.

Coldiretti

Bruno Mecca Cici, oresidente di Agrimercato Torino, realtà di Coldiretti Torino  spiega: «Anche a Ivrea il mercato dei produttori agricoli sarà una vetrina delle migliori aziende della zona in vendita diretta. Al mercato i consumatori eporediesi potranno trovare ortaggi e frutta di stagione, formaggi e decine di trasformati. Gli agricoltori in vendita diretta garantiscono filiere produttive corte a chilometri zero e l’origine locale degli alimenti e offrono trasparenza rispetto alle etichette. Inoltre, anche a Ivrea la Coldiretti propone l’iniziativa di solidarietà “Spesa sospesa”, con la raccolta, dai consumatori e dagli agricoltori, di cibo che verrà consegnato alle famiglie meno abbienti».

Il Comune di Ivrea

Giuliano Balzola, assessore all’Agricoltura di Ivrea, afferma: «Sono estremamente soddisfatto di essere finalmente riuscito a chiudere l’accordo con Coldiretti per attivare il mercato  anche ad Ivrea perché andrà ad incrementare l’offerta commerciale nel quartiere periferico di Bellavista dove al momento non vi è alcun mercato. Inoltre, credo che la possibilità di trovare prodotti agricoli di stagione e a chilometri zero  possa essere sinonimo di qualità e che un rapporto diretto tra il produttore e il consumatore, permetta di offrire prezzi più contenuti. Anche la fascia oraria è interessante in quanto consentirà anche a coloro che lavorano di fruire del mercato. Per questi motivi non posso che augurarmi che l’iniziativa ottenga un buon riscontro e che sia accolta positivamente non solo dai residenti nel quartiere, ma rappresenti un servizio a disposizione dell’intera cittadinanza”.