Attualità
Burocrazia

Carta identità digitale ecco dove farla velocemente

Puoi aspettare anche fino ad un mese per un appuntamento, ma in alcuni uffici la ottieni subito.

Carta identità digitale ecco dove farla velocemente
Attualità Alto Canavese, 15 Ottobre 2022 ore 08:39

Carta identità digitale ecco dove farla velocemente in Canavese.

Carta identità digitale

Durante la pandemia, per evitare assembramenti negli uffici, i Comuni hanno introdotto l'obbligo della prenotazione per poter accedere ai servizi amministrativi, come ad esempio ottenere o rinnovare una semplice carta d’ identità ai propri cittadini.
Ma ora che l'allarme pandemia è decisamente diminuita quanto tempo ci vuole, in Canavese, per fare il documento di riconoscimento? E gli orari di apertura al pubblico sono tornati a pieno regime? Abbiamo contattato alcuni comuni del Canavese chiedendo quanti giorni di attesa devono aspettare i cittadini.

I comuni più grandi

Castellamonte, ad esempio, è il comune con più giorni di attesa, un residente nella città della ceramica che deve rinnovare la carta di identità deve aspettare ben 30 giorni, più la solita settimana che ci impiega il documento ad arrivare a casa. Ma se ci sono urgenze i tempi si accorciano, e si potrebbe ottenere un appuntamento anche fuori dall'orario di apertura al pubblico. L'ufficio anagrafe è aperto il lunedì, il martedì e il venerdì dalle 09.00 alle 12.30 e il giovedì dalle 15.00 alle 17.30.
Al secondo posto, troviamo il Comune di Rivarolo Canavese, con un tempo che varia dai 15 ai 23 giorni di attesa. Gli orari di apertura al pubblico a Palazzo Lomellini sono stati oggetto di polemica del consigliere Fabrizio Bertot. Il martedì, il giovedì e il sabato, infatti gli uffici dell'Anagrafe sono chiusi per tutta la giornata. Il lunedì, il mercoledì e il venerdì è aperto solamente dalle 9.30 alle 12.30 e al mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00.

Una settimana

Nel Comune di Leinì l'attesa va dai 7 ai 14 giorni e gli sportelli sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12 e al lunedì e al mercoledì anche al pomeriggio. A Bosconero e a Volpiano i tempi di attesa scendono a una settimana. Il Comune di Bosconero è aperto dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00 e il mercoledì e venerdì anche dalle 16.00 alle 18.00. Il Comune di Volpiano ha ancora gli orari dall'emergenza Covid ma, a quanto ci riferisce l'impiegata comunale, in realtà svolgono più ore di lavoro rispetto a prima. E' aperto al pubblico solo su appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.40. Anche nel Comune di Agliè l'attesa è di 7 giorni per una carta di identità elettronica: «Tendenzialmente l'appuntamento è di una settimana dalla prenotazione, ma dipende dal periodo, a volte anche meno giorni» ci risponde un'impiegata comunale. L'apertura al pubblico è dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00. Nei comuni di Bairo, Cuorgnè e Salassa bisogna aspettare dai 2 ai 4 giorni. Il Comune di Bairo è aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e al mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.

Da un giorno all'altro

A Cuorgnè ci si può presentare dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00 e al mercoledì è aperto anche al pomeriggio.
A San Giorgio e San Benigno bisogna aspettare solo da 1 a 3 giorni per avere una data e l'anagrafe di San Giorgio è aperta il lunedì, il mercoledì, il giovedì e il venerdì dalle 10 alle 12.30, il martedì e il sabato dalle 08.30 alle 12 e al giovedì anche al pomeriggio.
A San Benigno l'apertura al pubblico è dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 11 e al lunedì pomeriggio dalle 16 alle 18.15. A Valperga si può fare la carta di identità da un giorno all'altro ma i cittadini più tranquilli sono sicuramente quelli di Rivara, dove non ci sono attese, non è necessario prenotare e ci si può presentare direttamente all'Anagrafe. Chiaro è, che il numero di residenti «condiziona» il dato finale.

Seguici sui nostri canali