Attualità
val di viù

Consegnate le “lose” degli Alpini caduti

L’iniziativa del comune di Biella ha la finalità di ricordare i Caduti della Brigata Sassari.

Consegnate le “lose” degli Alpini caduti
Attualità Lanzo e valli, 09 Ottobre 2022 ore 05:38

Consegnate le “lose” degli Alpini caduti. L’iniziativa del comune di Biella ha la finalità di ricordare i Caduti della Brigata Sassari.

Consegnate le “lose” degli Alpini caduti

Sono state portate e consegnate al comune di Biella, mercoledì 28 settembre, tre pietre per i rispettivi comuni di Viù, Lemie e Usseglio. Sulle “lose” è riportato il nome del comune ed il relativo numero dei Caduti della Prima guerra mondiale.

In ricordo dei caduti

L’iniziativa del comune di Biella ha la finalità di ricordare i Caduti della Brigata Sassari nel grande conflitto, la quale ebbe il più alto numero di vittime rispetto ad altri reparti in armi. L’iniziativa è stata prevista con un progetto gestito dal Circolo Culturale Sardo “Su Nuraghe” di Biella, volto a realizzare la pavimentazione lastricata di un piazzale con le pietre ricevute da tutti i comuni d’Italia. I Caduti di Lemie furono 30, di Usseglio 28 e di Viù 106. La delegazione valligiana che ha portato le pietre che faranno parte della pavimentazione era rappresentata dagli Alpini dei gruppi Ana della Val di Viú.

Seguici sui nostri canali