Attualità

Due bandi per promuovere il territorio e le sue attività ad Agliè

Due bandi per promuovere il territorio e le sue attività ad Agliè
Attualità Alto Canavese, 12 Gennaio 2022 ore 06:39

Due bandi per promuovere il territorio e le sue attività ad Agliè, il sindaco Succio: " L’obiettivo che l’Amministrazione intende perseguire è dare un segnale di sostegno".

Due bandi per promuovere il territorio e le sue attività ad Agliè

L’Amministrazione Comunale di Agliè, nell'ambito di una strategia riguardante le politiche economiche, finalizzate allo sviluppo del commercio, dell’artigianato e della ricettività turistico-alberghiera, ed al fine di promuovere lo sviluppo delle attività imprenditoriali sul territorio comunale, intende provvedere alla erogazione di incentivi per il sostegno dell’innovazione nelle attività artigianali, commerciali e ricettivo alberghiere sul territorio comunale.

Sostegno alle attività commerciali

«L’attrattiva turistica verso il nostro territorio, anche grazie ad attività promozionali avviate in collaborazione nell’ambito dei progetti “Tre Terre Canavesane” ed “Anello della Morena Ovest ”, ed alla forte spinta data dal Polo Museale attraverso la promozione del Castello Ducale di Agliè, è in crescita esponenziale e diventa essenziale migliorare i servizi erogati nel territorio comunale – commenta il primo cittadino Marco Succio - A tal fine l’Amministrazione ha stabilito di concedere contributi per le imprese commerciali e artigianali residenti nel territorio del comune di Agliè attraverso due differenti bandi, attraverso cui saranno erogati un contributo a fondo perduto ed un contributo a sostegno del pagamento della TARI. L’obiettivo che l’Amministrazione intende perseguire è dare un segnale di sostegno alle attività commerciali, artigianali e dei pubblici esercizi presenti, al fine di aumentare l’interesse verso il nostro paese da parte dei residenti dei comuni limitrofi, ottenendo nel contempo maggiori servizi per i nostri residenti, così come nell’ambito di un percorso di valorizzazione commerciale e turistica del paese, intende favorire e migliorare l’accoglienza e l’offerta commerciale e turistico-alberghiera, attraverso specifiche azioni ed interventi diretti a valorizzare le molteplici potenzialità del territorio e, nello specifico, del nostro comune, favorendo l’avvio di nuove attività d’impresa commerciali e artigianali, contribuire altresì alla riduzione di negozi sfitti».

Chi può partecipare e come

Sono ammessi a contributo le spese relative a ristrutturazione, manutenzione straordinaria delle superfici di vendita, progettazione, direzione lavori e consulenze delle superfici di vendita, acquisto di beni strumentali ed informatici per il bando “Sostegno e Sviluppo”. Tutti i progetti ammessi a finanziamento devono essere ultimati entro il 30 giugno 2022, salvo proroghe debitamente autorizzate di non più di due mesi. Per quanto riguarda il bando “Incoming ”, i cui fondi disponibili ammontano a 30.000, l’avviso è invece rivolto a tutti coloro abbiano intenzione di aprire un’attività imprenditoriale con locali caratterizzati da vetrine e accesso sulla pubblica via entro il 31 dicembre 2022 sul territorio comunale di Agliè, a quelle già costituite in data antecedente alla pubblicazione del presente bando e che abbiano intenzione di aprire un’attività commerciale sul territorio comunale di Agliè entro fine anno ed a quelle con locali caratterizzati da vetrine e accesso sulla pubblica via, che abbiano già avviato a far data dal 1 gennaio 2021 un’attività d’impresa sul territorio comunale di Agliè. Rispetto all’altro bando è ammesso anche il canone di locazione dell’immobile ove verrà svolta stabilmente l’attività. Tutti i progetti ammessi a finanziamento devono essere ultimati entro il 31 dicembre 2022, salvo proroghe debitamente autorizzate di non più di due mesi. Il contributo comunale concesso è a fondo perduto per ogni attività d’impresa può avere un importo massimo di 2.000 euro per Sostegno e Sviluppo e 5.000 euro per Incoming e lo sgravio delle spese relative alla imposta TARI per un periodo di anni 2 fino ad un massimo di 1.500,00 euro annui. Le domande redatte su apposita modulistica messa a disposizione dagli uffici e disponibile sul sito internet del Comune di Agliè, dovranno essere presentate entro e non oltre il 31 marzo 2022.