Un assaggio di... normalità

Fiat 500 protagoniste di un bel raduno a Fiano

L'evento, per ora l'unico organizzato in provincia di Torino, ha richiamato una sessantina di mezzi.

Fiat 500 protagoniste di un bel raduno a Fiano
Attualità Lanzo e valli, 12 Giugno 2021 ore 18:04

Era il primo raduno 2021 della provincia di Torino. Fiat 500 protagoniste di un bel raduno a Fiano.

Fiat 500 protagoniste di un bel raduno a Fiano

Il passato fine settimana il “Fiat 500 Club Italia” ha fatto tappa in paese per la manifestazione “Fiano Ci Cova”. Un serpentone interminabile di vetture ha reso più interessante il percorso che collega il cimitero al municipio. Infatti ben sessanta sono stati gli equipaggi presenti. E pensare che quest'iniziativa si sarebbe dovuta svolgere nel 2020 ma la pandemia ha fatto slittare il programma di un anno. A organizzare il tutto è stato Paolo Gagliardi insieme a Laura Realdini.

Insieme ma... con restrizioni

Per il primo fine settimana d'estate gli appassionati di veicoli storici si sono ritrovati, dopo un lungo periodo di restrizioni, per un momento d'aggregazione, seppure ancora accompagnato dalla mascherina e dal distanziamento sociale. Ben centoventi sono stati i partecipanti che si sono registrati in piazza XXV Aprile. Dopodiché si é tenuto un giro turistico che ha toccato le località di Vallo, Monasterolo, Cafasse, Grange di Nole e ritorno a Fiano, compiendo un perfetto anello lungo buona parte della vallata. Il pranzo e stato servito dai volontari della Pro Loco.

Ci saranno altre date?

Per il momento questa era l'unica data fissata in provincia di Torino del ritrovo targato "Fiat 500 Club Italia". Conclude il promotore Gagliardi: “Staremo a vedere... Senz'altro questa é stata un'ottima giornata di ripartenza. Ringrazio tutti coloro che si impegnati affinché ogni cosa andasse per il meglio".