Attualità
il canavese tifa per lui

Il 20enne di Bosconero Christian tenta la scalata a Masterchef

Con i "sì" degli chef Cannavacciuolo e Barbieri ottiene il grembiule bianco.

Attualità Alto Canavese, 17 Dicembre 2021 ore 00:01

Il 20enne di Bosconero Christian tenta la scalata a Masterchef e ottiene 2 "sì", dovrà convincere anche chef Locatelli alle prove tecniche.

Il 20enne di Bosconero Christian tenta la scalata a Masterchef

"Mi chiamo Christian Passeri, ho 20 anni e vengo da Bosconero. Sono uno studente universitario al secondo anno di ingegneria chimica alimentare. Oggi sono qui perchè voglio entrare a Masterchef ma soprattutto sono qui per una mia sfida personale: io soffro di sindrome di Asperger, è una sindrome dello spettro autistico e questo non mi permette di relazionarmi con le persone come voglio" si è presentato così il canavesano che ha portato il suo piatto davanti ai giudici più temuti dello showcooking italiano: Giorgio Locatelli, Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri.

Due "Sì"

Raccontandosi e cucinando per i tre giudici Christian riesce a conquistare l'ambito grembiule bianco ottenendo un "sì" da Antonino Cannavacciulo e Bruno Barbieri ma un "no" da chef Locatelli. Il 20enne canavesano ha cucinato agli chef due sformatini, uno ai peperoni con bagna caoda e uno ai pomodorini gialli con salsa di gorgonzola e noci.

4 foto Sfoglia la gallery