Attualità
firmata la convenzione

La Project Sport gestirà la piscina di Leini: «Restituiremo l'impianto al territorio»

«Tante altre iniziative sono allo studio per permetterci di raggiungere l’unico vero obiettivo che ci accompagna: restituire il “Leinì Stadium” alla città e al territorio».

La Project Sport gestirà la piscina di Leini: «Restituiremo l'impianto al territorio»
Attualità Leini, 06 Dicembre 2021 ore 07:25

La Project Sport gestirà la piscina di Leini: «Tante altre iniziative sono allo studio per permetterci di raggiungere l’unico vero obiettivo che ci accompagna: restituire il “Leinì Stadium” alla città e al territorio».

La Project Sport gestirà la piscina di Leini

Nella giornata di venerdì 4 dicembre la Project Sport SSD ha formalizzato l’accordo di collaborazione con il Comune di Leini avente come oggetto la gestione della piscina sita all’interno della “Cittadella dello Sport” di via Volpiano. Giornata importante, quindi, per la società che è già titolare della gestione del Centro Sportivo “Alessandra Quadri” di Treviglio (Bergamo), e della Wellness Spa “Gardacqua” a Garda (Verona).

«Restituiremo l'impianto al territorio»

«Per noi è un grande onore poter contribuire in prima persona a ridare vita all’impianto di Leini – affermano dal Management della Project Sport – ritenendo che la struttura ha le potenzialità per diventare un polo di riferimento per tutto il territorio, nello specifico degli sport d’acqua».
«È nostra intenzione operare sin da subito per rimettere in funzione l’impianto già dai primi giorni del mese di gennaio. Ci stiamo adoperando affinché la piscina torni ad essere a disposizione degli utenti da lunedì 10 gennaio. Sarà il primo passo verso la riqualificazione dell’impianto che vogliamo trasformare nel “Leini Stadium” ossia la casa di nuoto, pallanuoto e sincro. La nostra proposta sportiva sarà aperta a tutti, da bambine e bambini sino agli adulti, e riguarderà ogni livello, dall’agonistico al promozionale».
«Cureremo con particolare attenzione lo sport giovanile proponendo corsi di nuoto e, parallelamente, altre iniziative che garantiscano attività motoria e divertimento in acqua: giocare a palla con la pallanuoto, eleganza ed arte con il sincro, senza trascurare l’apnea e il salvamento».
«Stiamo valutando l’idea di dar vita ad una sezione agonistica di nuoto, pallanuoto e sincronizzato con rifacendoci, nel nome, nel logo e nei colori, al gonfalone del comune di Leini».

Una app per prenotarsi

«Consapevoli di vivere in un periodo nel quale il rispetto delle regole contenute nel protocollo, è essenziale per garantire il corretto funzionamento dell’impianto, sin dal giorno dell’apertura, il 10 gennaio, verrà messa a disposizione una applicazione, collegandosi alla quale sarà possibile prenotare le ore di utilizzo delle corsie. Effettuata la prenotazione sarà sufficiente presentarsi alla reception ed entrare nell’impianto evitando code e attese. Garantiremo uno sconto del 10% sulla tariffa a tutti coloro che utilizzeranno questa procedura».

Tante novità al vaglio

«Siamo già al lavoro per rendere più accogliente l’impianto. Grazie al diretto intervento della nostra consociata “Value Sport” stiamo predisponendo alcuni distributori automatici per i momenti di ristoro e stiamo posizionando l’angolo per lo shop».
«Tante altre iniziative sono allo studio per permetterci di raggiungere l’unico vero obiettivo che ci accompagna: restituire il “Leini Stadium” alla città e al territorio. Ci supporta un concetto per noi è fondamentale: coltiviamo emozioni per esprimere i valori”. Nostro obiettivo è quello di creare un rapporto di fiducia e collaborazione con ciascun utente, dal quale ci aspettiamo anche consigli e suggerimenti per rendere il servizio sempre più efficace ed adeguato alle esigenze».
«Nei prossimi giorni sarà nostra premura fornire indicazioni su come ottenere ogni utile informazione. In attesa, confermiamo che è possibile inviare una mail all’indirizzo e mail: quadricenter.leini@prsport.it».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter