Attualità
Iniziativa

Lanzo: 4^ edizione della raccolta di mozziconi di sigarette

Oggi, sabato 8 ottobre, organizzata l’Amministrazione comunale in collaborazione con ACLI di Lanzo, il gruppo Scout “Lanzo I”, i ragazzi del Centro Diurno “L’Elfo” di Lanzo e gli studenti della scuola superiore Albert

Lanzo: 4^ edizione della raccolta di mozziconi di sigarette
Attualità Lanzo e valli, 08 Ottobre 2022 ore 10:17

Lanzo: 4^edizione della raccolta di mozziconi di sigarette abbandonati nell'ambiente

L'iniziativa è prevista per oggi, sabato 8 ottobre

Sabato 8 ottobre l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco  Fabrizio Vottero, in collaborazione con ACLI di Lanzo, il gruppo Scout “Lanzo I”, i ragazzi del Centro Diurno “L’Elfo” di Lanzo e gli studenti della scuola superiore Albert,  organizza la quarta edizione della raccolta in giro per Lanzo di mozziconi di sigarette abbandonati nell'ambiente. Dopo l’edizione del 9 aprile, che ha ripulito l’area del Movicentro, la stazione ed i vicini giardinetti e le aree esterne all’Istituto Superiore Albert e quella del 21 maggio, che ha visto i volontari raccogliere mozziconi da Gallenga e dalle centralissime chintane, questa volta la raccolta si svolgerà nella zona di Loreto, dalle 14.30 alle 16.30.

Aggiunti appositi contenitori

E’ un nuovo “episodio” del percorso “Una Comunità che si prende Cura della Casa Comune”. Sino ad ora nelle aree ripulite sono stati posizionati dei cartelli con scritto “area de-mozziconata” ed un cartello “Cambia Gesto” che invita i fumatori a non buttare i mozziconi di sigaretta per terra ma negli appositi contenitori che, grazie al lavoro prezioso dei ragazzi del Centro Diurno “L’Elfo” di Lanzo, sono stati aggiunti ai cestini già presenti nelle aree ripulite e che, periodicamente, vengono svuotati dai ragazzi del Centro stesso. Non si tratta ovviamente dì una campagna contro il fumo, ma contro il “littering”: l’abitudine di abbandonare, in maniera deliberata o involontaria, rifiuti di piccole dimensioni in spazi pubblici come strade, piazze, parchi, spiagge e boschi… in questo caso, i mozziconi delle sigarette. Alle persone incontrate, grazie al patrocinio ricevuto dal CISA (Consorzio Intercomunale di Servizi per l’Ambiente), sono anche stati distribuiti dei porta-mozziconi tascabili.

A chi volesse unirsi alla squadra di raccolta sabato 8 ottobre si raccomanda di arrivare muniti di guanti da lavoro e/o di lattice, strumenti per raccogliere le cicche quali pinze, scope di saggina, palette, scopette e quant’altro. L’adesione è aperta a tutta la popolazione e l’Amministrazione invita a partecipare numerosi: «Ogni azione per quanto piccola, ha un impatto sul pianeta... nel male, nel bene!».

 

Seguici sui nostri canali