Menu
Cerca
San Francesco al Campo

Lavori in corso: feroce lo scontro in consiglio

Il vicesindaco Ferron: "Chiediamo maggior rispetto per chi amministra il paese...".

Lavori in corso: feroce lo scontro in consiglio
Attualità Ciriè, 14 Maggio 2021 ore 10:40

Lavori in corso: feroce lo scontro in consiglio comunale. A San Francesco al Campo duro confronto tra maggioranza e opposizione.

Feroce confronto

A iniziare la discussione è stato l'assessore  Giorgio Candelo che aveva cautamente esordito, forse aspettandosi una levata di scudi dall'opposizione: “Ci limitiamo a parlare delle opere che potranno essere realizzate quest'anno con l'avanzo d'amministrazione. Le nostre idee sono più ampie ma solo per alcune inizieranno i lavori o ci sarà l'appalto entro il 2021”.

Interventi previsti

L'elenco degli interventi previsti è il seguente. I marciapiedi che transiteranno lungo il piazzale di borgata Madonna sino a strada vecchia di Barbania costeranno 90.000 euro. Quindi si proseguirà con la sostituzione dei corpi illuminanti Enel per 65.000 euro. Inoltre altri 50 mila euro sono relativi alla manutenzione dei solai alla media “Mario Costa”. Ci sono, inoltre, lavori finanziati con contributi o mutui, quali: la costruzione del canale scolmatore del cimitero, da oltre 400.000 euro; la copertura del canale su via Torino, fino alla chiesa dell'Assunta, con i 90.000 euro residui del mutuo stipulato con l'Unione e l'impianto sportivo, per cui si è acceso un mutuo da 350.000 euro con il Credito Sportivo.

Contestazioni della minoranza

Ha replicato il capogruppo di minoranza Enrico Demaria: “Le opere inserite nel triennale dei lavori pubblici le avevamo già pensate nell'Amministrazione precedente...”. Ha risposto Candelo: “ Un milione e 300 mila euro di opere non è così poco per un Comune delle nostre dimensioni. Mi spieghi quali sono gli interventi decisi dall'esecutivo precedente!”. Quindi ha sbottato il vicesindaco Diego Ferron: “Chiediamo maggior rispetto per chi amministra il paese. Noi l'abbiamo sempre fatto con chi ci ha preceduto”.