Attualità
Germagnano

«Le nostre strade sembrano bombardate dai russi...», i consiglieri di opposizione sul dissesto

Interrogazione al sindaco Mantini sulla condizione viaria delle frazioni.

«Le nostre strade sembrano bombardate dai russi...», i consiglieri di opposizione sul dissesto
Attualità Lanzo e valli, 06 Agosto 2022 ore 05:10

«Le nostre strade sembrano bombardate dai russi...», i consiglieri di opposizione sul dissesto.

«Le nostre strade sembrano bombardate dai russi...»

I consiglieri comunali: Bruno Togliatto, Mario Rossatto e Francesco Airola, in data 28 luglio, interrogano il sindaco Mirella Mantini sul dissesto delle strade comunali.

Gentile sindaco, essendo a conoscenza che da qualche anno, diversi concittadini e non solo, continuano a denunciare con sollecito le diverse situazioni di mala gestione dei fondi stradali di diverse vie comunali, ormai abbandonate da tempo alle incurie e alla inappropriata sicurezza. Addirittura qualcuna di esse, sono state lasciate al degrado e al limite della percorribilità, arrecando gravi danni alle autovetture e autocarri dei proprietari che hanno dovuto percorrere per forza maggiore quelle strade. Tanto e vero che diversi corrieri si rifiutano di consegnare a domicilio le merci ai richiedenti abitanti delle Frazioni raggiungibili solo tramite la situazione di quelle strade. Per quanto descritto ne citiamo solo qualcuna con gravi degrado. La strada che dalla Frazione Col Beltramo raggiunge la frazione di Castagnole e, poi prosegue per la località Testas continuando per raggiungere la Frazione Gias, sulla quale in certi tratti è quasi impossibile transitare. Da vedere poi la strada che conduce in località Farviula in Frazione Pian Bausano. Il tratto di strada che da frazione Borgo raggiunge il Ponte delle Maddalene. La strada che conduce alla località San Eusebio. Un tratto di strada che conduce alla Frazione Margaula presenta un pericoloso affossamento dell’asfalto, su una delle corsie di quella strada . Facciamo presente che su nessuna di queste strade in questi ultimi anni non si è speso o fatto nulla per la loro dovuta manutenzione e messa in sicurezza. Per tali motivi i sottoscritti Consiglieri Comunali, chiedono siano fatti gli immediati interventi di saturazione delle buche stradali, per permettere l’indispensabile accesso e percorribilità di queste strade. Per quanto sopra denunciato, con la presente Interrogazione chiediamo al sindaco, sua giunta e ai consiglieri di maggioranza, in che tempi queste strade menzionate, saranno riasfaltate totalmente, con il rifacimento delle relative caditoie per la raccolta delle acque meteorologiche? Siccome negli ultimi tre anni si sono verificati molti gravi incidenti, anche mortali, sulle strade provinciali che attraversano il concentrico del paese e delle nostre Frazioni. Apprendiamo dai settimanali locali, che il nostro sindaco ha dichiarato, che da tempo si era già attivata presso la Città Metropolitana Assessorato alla Viabilità, affinché intervenissero a predisporre su queste strade, le dovute cautelative limitazioni della velocità. Pertanto chiediamo di ottenere le copie delle lettere che il sindaco dice di avere inviato alla Città Metropolitana di Torino Assessorato alla viabilità. Per rendere più partecipe e attenta la popolazione del nostro Comune ai lavori che i consiglieri svolgono durante ile sedute comunali, chiediamo al nostro sindaco, come avviene in altri Comuni, che tutti i consigli comunali siano resi pubblici anche tramite il collegamento in diretta Streaming. Questo veicolo di informazione per via internet del quale si è dotato il nostro Comune, è stato realizzato grazie ai soldi stanziati dal nostro Governo, pertanto riteniamo che tale servizio deve essere assolutamente attivato e messo a disposizione di tutta la popolazione con diritto di privacy di chi si collega. Certi di ottenere le dovute risposte nei tempi previsti dalla Legge (entro 30 giorni).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter