Attualità
torino

Natale senza mercatini per le vie del centro di Torino: doccia fredda per commercio e turismo

Chiavarino: "L'amministrazione punterà tutto sul Natale 2022 e si darà da fare per programmare la stagione natalizia, già dai mesi primaverili".

Natale senza mercatini per le vie del centro di Torino: doccia fredda per commercio e turismo
Attualità Torino, 17 Novembre 2021 ore 05:06

E' arrivata da poche ore una doccia fredda sui i tanti torinesi che avrebbero voluto vedere il centro citta più animato da qui all'Epifania: quest'anno non ci saranno i consueti mercatini di Natale.

Natale senza mercatini per le vie del centro di Torino

La nuova giunta comunale guidata da Stefano Lo Russo, infatti, non ha un piano B ereditato dalla precedente amministrazione, per dare l'ok all'allestimento natalizio targato 2021, a causa dell'incognita pandemia.

Il neoassessore al Commercio, Paolo Chiavarino, fa sapere però dalle colonne di CronacaQui, che l'amministrazione Lo Russo, punterà tutto sul Natale 2022 e che si darà da fare per programmare la stagione natalizia, già dai prossimi mesi primaverili.

Sempre Chiavarino sottolinea che non esclude la possibilità che arrivino dei progetti “in extremis” per animare il Natale lungo le vie della città.

Albero di Natale in piazza Vittorio Veneto

Quest'anno la posa del mega albero di Natale che svetterà tra i palazzi storici, non sarà nel salotto elegante di piazza San Carlo, bensì dovrebbe essere allestito in piazza Vittorio Veneto.