Attualità
ivrea

Presentata una petizione per la ristrutturazione e manutenzione del passo ciclo pedonale via Dora Baltea-via Torino

La web community www.piazzaeporedia.it ha pubblicato la petizione.

Presentata una petizione per la ristrutturazione e manutenzione del passo ciclo pedonale via Dora Baltea-via Torino
Attualità Ivrea, 02 Ottobre 2021 ore 01:05

PiazzaEporedia ha presentato una petizione: “Ristrutturazione e manutenzione del passo ciclo pedonale via Dora Baltea-via Torino (zona terzo ponte)”.

Manutenzione del passo ciclo pedonale via Dora Baltea-via Torino

La web community www.piazzaeporedia.it ha pubblicato la petizione “Ristrutturazione e manutenzione del passo ciclo pedonale via Dora Baltea-via Torino (zona terzo ponte)” per evidenziare i problemi strutturali di una importante via di passaggio ciclo-pedonale tra via Torino e la nuova zona del Parco Dora Baltea. La petizione è stata firmata da diversi cittadini del luogo ed è stata protocollata presso il comune di Ivrea il 30 settembre. Nel documento si fa presente che il passo ciclo-pedonale tra via Dora Baltea e via Torino (zona terzo ponte, sotto la ferrovia) è percorso mensilmente da migliaia di persone che si recano verso la sede del Tribunale, il supermercato Bennet e le scuole o si spostano verso il centro città percorrendo la vicina passerella ed è abituale passaggio pedonale per i residenti del condominio Valverde ed abitazioni vicine.

Intervento immediato

Così i sottoscrittori chiedono un intervento immediato per la soluzione definitiva delle problematiche che rischiano di portare alla chiusura, già nei prossimi anni, di una strada così importante per l'intera zona costringendo centinaia di famiglie ad utilizzare l'automobile per raggiungere entrambi i lati del sottopasso.
In particolare si segnala l'allagamento periodico del sottopasso ed il lento svuotamento dell'acqua per la dimensione ridotta del tubo di scarico che collega la pompa all'impianto fognario, l'infiltrazione dell'acqua piovana dal tetto, l'otturamento delle canaline che portano l'acqua piovana dal tetto allo scarico ed il pavimento pieno di buche nel tratto verso via Dora Baltea. Ed ancora più rischioso per la chiusura, ritroviamo all'interno fratture/cedimento di parte del cemento a causa delle continue infiltrazioni e nel lato di via Torino il crollo laterale esterno di interi blocchi di cemento.
Quindi è necessaria, secondo i sottoscrittori di questa petizione, una revisione totale dell'impianto di scarico della pompa e la immediata ristrutturazione dell'intero sottopasso compreso il tetto con gli scarichi delle acque piovane, il rifacimento di parte del pavimento e migliorando la segnaletica orizzontale stradale nel tratto di via Dora Baltea.