Attualità
Borgaro Torinese

"Puliamo il Mondo": caccia ai mozziconi dei... maiali

In futuro più contenitori per gli scarti di sigaretta.

"Puliamo il Mondo": caccia ai mozziconi dei... maiali
Attualità Torino, 01 Ottobre 2021 ore 08:14

"Puliamo il Mondo": caccia ai mozziconi dei... maiali. A Borgaro Torinese una trentina di cittadini in piazza (nella foto).

"Puliamo il Mondo": volontari in campo

I partecipanti si sono ritrovati nella mattinata di sabato scorso di fronte al municipio, in piazza Europa. Gli organizzatori hanno distribuito cappellini e pettorine di Legambiente. Inoltre tutti sono stati muniti di sacchetti e bastoni per un compito davvero speciale. Rimuovere i mozziconi di sigaretta dal selciato stradale. Purtroppo un'abitudine fin troppo diffusa.

Nuovi arredi urbani in città

Nei prossimi giorni saranno collocati dei nuovi cestini porta-rifiuti in ogni angolo cittadino. In particolare all'ingresso di palazzo civico. L'intenzione è di sistemare dieci contenitori per accogliere i rimasugli di sigaretta e i piccoli scarti al costo complessivo di 3.400 euro.

Progetto “Borgaro Smart”

Nel 2022 arriveranno in città le eco-isole. Per il momento vige un sistema di raccolta misto. Porta a porta per l'indifferenziato, l'organico e la carta. Tramite campane stradali per plastica e vetro. La Seta ha proposto l'installazione di bidoni di prossimità ad accesso controllato. Con una tessera magnetica sarà possibile riconoscere l'utente e pesare l'immondizia. Un sistema che consente di andare verso la tariffa puntuale. Annuncia l'assessore Fabiana Cescon: “I cassonetti “smart” saranno collocati nella zona est di Borgaro, in quanto più densamente abitata”.