Attualità

Riaperte (parzialmente) le strade provinciali di alta quota, Colle del Nivolet aperto fino al Serrù

Riaperte (parzialmente) le strade provinciali di alta quota, Colle del Nivolet aperto fino al Serrù
Attualità Alto Canavese, 21 Maggio 2022 ore 05:17

Da ieri, venerdì 20 maggio riapertura parziale per le strade provinciali di alta quota 172 del Colle delle Finestre (lato Val Chisone), 173 dell’Assietta e 50 del Colle del Nivolet.

Riaperte (parzialmente) le strade provinciali di alta quota

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e sulla strada che conduce al Colle del Nivolet, le strade d’alta quota gestite dalla Città Metropolitana di Torino saranno ancora una volta protagoniste di una stagione turistica estiva che promette di essere positiva per le vallate alpine che fanno da corona al capoluogo. Già nel prossimo fine settimana saranno riaperti alcuni tratti delle Strade Provinciali 172 del Colle delle Finestre, 173 dell’Assietta e 50 del Colle del Nivolet .

Riaperta la SP50 fino al Serrù

Sulla Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet, teatro di una suggestiva tappa del Giro d’Italia 2019 con arrivo ai piedi della diga del Serrù, le operazioni di sgombero della neve sono a buon punto e da ieri è stata riaperta sino al Km 11+550, cioè sino alla diga del Serrù. Il tratto dalla diga del Serrù ai 2612 metri del Colle del Nivolet sarà riaperto al transito anche per successivi tratti, compatibilmente con le condizioni di innevamento della sede stradale e dei pendii a ridosso della carreggiata e con il procedere delle operazioni di sgombero della neve.

Val Chisone

In Val Chisone, a seguito di un sopralluogo tecnico per la constatazione dello stato di percorribilità della strada, è prevista da oggi, sabato 21 maggio la riapertura parziale al transito dei tratti già agibili della Provinciale 172, dal Km 21+130, cioè dal bivio con la Provinciale 173, al Km 29+300, ovvero alla località Pra Catinat. La Provinciale 173 sarà invece percorribile dal Km 34, cioè dal bivio con la strada comunale Usseaux-Balboutet, al Km 36, in corrispondenza del bivio con la Provinciale 172.

Nei prossimi giorni

Nelle prossime settimane sono previste le consuete le operazioni per consentire la riapertura totale della Strada Provinciale 172 del Colle delle Finestre, che collega Meana con Depot di Fenestrelle, dopo aver superato i 2.176 metri del Colle e incrociato la strada comunale che da Usseaux sale al Pian dell’Alpe. Inizieranno a breve anche le operazioni di pulizia e ripristino della carreggiata sterrata della Strada Provinciale 173 dell’Assietta da Pian dell'Alpe al Colle, che vedranno impegnati i cantonieri del Circolo di Perosa e gli operatori del Centro mezzi meccanici della Città metropolitana. Prima della riapertura estiva dell’intera Provinciale 173, saranno eseguiti lavori per la sistemazione definitiva del tratto che nell’inverno 2020-2021 era stato interessato dal crollo di un imponente muro di sostegno della strada al km 32+120, nel territorio del Comune di Usseaux e a 2 km da Pian dell'Alpe. Nella primavera del 2021 erano stati realizzati prima un bypass provvisorio e successivamente una struttura "ponte" con putrelle metalliche poggianti su due cordoli fondati su micropali, in modo da "scavalcare" il dissesto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter