Attualità
iniziativa

Salassa ha consegnato le "chiavi della gentilezza" ai nati nel 2021

La prima edizione della cerimonia voluta dal sindaco Roberta Bianchetta si è svolta in biblioteca.

Salassa ha consegnato le "chiavi della gentilezza" ai nati nel 2021
Attualità Alto Canavese, 05 Aprile 2022 ore 05:49

Salassa ha consegnato le "chiavi della gentilezza" ai nati nel 2021. La prima edizione della cerimonia voluta dal sindaco Roberta Bianchetta si è svolta in biblioteca.

Salassa ha consegnato le "chiavi della gentilezza" ai nati nel 2021

E’ stata bella, emozionante e anche divertente. E’ la cerimonia che nella mattinata di sabato 26 marzo, si è svolta presso la sala refettorio della biblioteca in occasione della “Giornata Nazionale della Gentilezza” dedicata in questo caso ai nuovi nati. Il sindaco Roberta Bianchetta è stata infatti l’ideatrice di questo appuntamento che ha visto la presenza di 7 dei 13 bimbi nati nel 2021.

La soddisfazione del sindaco Bianchetta

«E’ la prima volta che organizziamo un evento del genere – ha esordito il sindaco Bianchetta – E sono felice che abbiate accettato l’invito insieme ai vostri bimbi. La festa è associata al 21 marzo, primo giorno di primavera, ed è dedicata ai nati nel 2021. Ai piccoli e a voi famiglie doneremo la “Chiave della Gentilezza” insieme ad un diploma e a un altro dono che ritengo essere molto importante. Si tratta del libro “Il Piccolo Principe” che ritengo sia un libro che contiene molti insegnamenti di vita».

Il cerimoniale

Insieme ai genitori, il primo cittadino, ha recitato un “cerimoniale”, una sorta di recita che ha aperto la cerimonia. «Toc, toc», hanno esordito i genitori. «Chi è? Chi va la?» ha risposto il sindaco. «Siamo i bambini nati nel 2021, siamo il futuro della comunità» hanno risposto i genitori. «Benarrivati, vi stavamo aspettando, questa è una chiave molto speciale, la chiave di gentilezza della città di Salassa, con cui entrate nella comunità» ha risposto il sindaco Roberta Bianchetta… e così in un crescendo di botta e risposta, si è aperto il sipario sulla prima edizione dell’appuntamento dedicato alla primavera e alla gentilezza. «Abbiamo scelto la biblioteca come luogo per questa cerimonia perché è qui il ritrovo della cultura – ha proseguito Roberta Bianchetta – E la cultura aiuta a crescere tutti quanti». E’ poi proseguita la consegna delle chiavi della gentilezza insieme al libro. Per finire, tutti insieme per una bella foto ricordo e l’arrivederci al prossimo anno!

9 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter