Attualità
manifestazione

Solidarietà dei sindaci per Rostagno, Diemoz e Schialvino, domani una manifestazione

Divieto di transito, sosta e fermata in via Ivrea.

Solidarietà dei sindaci per Rostagno, Diemoz e Schialvino, domani una manifestazione
Attualità Rivarolo, 17 Novembre 2022 ore 12:46

Solidarietà dei sindaci per Rostagno, Diemoz e Schialvino, domani una manifestazione pacifica davanti a Palazzo Lomellini.

Solidarietà dei sindaci per Rostagno, Diemoz e Schialvino

L’appuntamento è per venerdì 18 novembre alle ore 17 in via Ivrea, di fronte all’ingresso del Comune. Queste le «coordinate» che stanno circolando in queste ore nelle chat «WhatsApp» dei sindaci del Canavese e attraverso i social per dimostrare ad «Alberto Rostagno e ai suoi due assessori la nostra solidarietà» dopo la condanna della scorsa settimana nel processo per la morte di Guido Zabena nel sottopasso fra Rivarolo e Feletto le luglio 2018.

"Responsabilità sproporzionata"

A parlare è Sonia Cambursano prima cittadina di Strambino e allo stesso tempo Consigliera metropolitana delegata dal Sindaco Stefano Lo Russo a seguire temi di primo piano come sviluppo economico, attività produttive, turismo e pianificazione strategica. Che aggiunge: «L’invito è quello di presentarsi a Rivarolo con tanto di fascia tricolore e dimostrare la nostra vicinanza alla Giunta Rostagno dopo la sentenza di condanna di primo grado. Allo stesso tempo ci stiamo muovendo con Anci Piemonte, che a sua volta coinvolga il livello nazionale, affinché si metta mano alla riforma del testo Unico degli Enti locali, perché la responsabilità di noi amministratori è sproporzionata ed è arrivato il momento di ridefinire il perimetro, di quest’ultima, ma senza, con questo dire, che non ce ne vogliamo assumere. Anzi. Candidandoci, diciamo l’esatto opposto, ma non possiamo governare con la costante preoccupazione di essere responsabili di ogni evento».

Viabilità modificata

Per consentire la manifestazione la circolazione del traffico sarà sospesa via Ivrea, da piazza Aimone Chioratti sino all’intersezione con via Fiume. Istituito anche il divieto di sosta e fermata con rimozione forzata dalle 16.30 alle 19.30, e comunque fino a fine manifestazione.

Seguici sui nostri canali