Menu
Cerca
nuova ordinanza

Stop all'obbligo di tampone per i transfrontalieri

Il provvedimento, entrato in vigore ieri, resterà valido fino al prossimo 30 luglio.

Stop all'obbligo di tampone per i transfrontalieri
Attualità Torino, 04 Giugno 2021 ore 07:02

Da ieri è decaduto l'obbligo di tampone per i transfrontalieri: il Ministro Speranza ha firmato l'ordinanza che agevola così chi si trova a varcare i confini italiani quotidianamente per lavoro.

Stop all'obbligo di tampone per i transfrontalieri

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato la nuova ordinanza che revoca l’obbligo di tampone o quarantena in caso di rientro nel territorio nazionale a seguito di permanenza non superiore a 24 ore in località estere situate a distanza non superiore a 60 km dal luogo di residenza, domicilio, abitazione e viceversa nel caso di permanenza in località nazionale con rientro all'estero.

Fino al 30 luglio

La disposizione è entrata in vigore ieri, giovedì 3 giugno 2021, e resterà valida fino al 30 luglio e si applica alle regioni a statuto speciale e alle Province autonome Trento e Bolzano.