Attualità
rivarolo canavese

Un pianista Canavesano per la beatificazione di Papa Luciani

Contattato dalla Fondazione Papa Luciani Giovanni Paolo I e dal Museo Albino Luciani che gli ha richiesto la composizione di un brano inedito come omaggio alla figura di papa Luciani.

Un pianista Canavesano per la beatificazione di  Papa Luciani
Attualità Rivarolo, 20 Agosto 2022 ore 19:53

Un pianista Canavesano per la beatificazione di Papa Luciani, Emanuele Sartoris ancora una volta in mostra fra i musicisti nel panorama artistico italiano e non solo.

Un pianista Canavesano per la beatificazione di Papa Luciani

Ancora una volta il pianista canavesano Emanuele Sartoris si mette in luce nel panorama artistico italiano e non solo. L'artista, che collabora con l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo oramai da parecchi anni occupandosi della classe di improvvisazione, qualche mese fa è stato contattato dalla Fondazione Papa Luciani Giovanni Paolo I e dal Museo Albino Luciani a seguito della sua intervista pubblicata su “Musica Jazz” al fine di chiedere la sua disponibilità alla composizione di un brano inedito come omaggio alla figura di papa Luciani il quale scelse come motto episcopale la parola Humilitas.

La beatificazione di papa Luciani

L’occasione per la pubblicazione del brano sarà la beatificazione di papa Luciani il 4 settembre 2022: un momento tanto atteso e molto importante che la Fondazione vuole celebrare al meglio programmando una serie di appuntamenti che stanno prendendo il via in questi mesi e che stanno accompagnando fino a settembre tutti colori i quali hanno amato e ancora amano papa Luciani.
Per ricordarne la figura, la Fondazione ha pensato di avere un omaggio anche da parte del mondo musicale creando un’antologia di brani a lui dedicati da parte di grandi artisti del panorama italiano. Emanuele Sartoris ha dunque composto “Divina Humilitas - Ad papam Giovanni Paolo I” https://youtu.be/BFh2LV5PYi4

Le parole di Emanuele Sartoris

“In occasione della prossima beatificazione di papa Albino Luciani, dedico questo brano alla sorridente abnegazione con cui il Santo Padre ha servito la chiesa e la sua comunità sia durante il suo breve pontificato che durante la sua intera esistenza. La Divina Humilitas è un omaggio al suo ricordo, perchè sia sempre esempio di ispirazione a tutti noi nel restare umilmente ricchi di virtù così come lui ha saputo essere. Il brano assume per la prima volta nel mio stile compositivo una forma scritta per intero così come vuole la tradizione classica. Tuttavia, al suo interno, affinchè si possa percepire quella volontà di essere più vicini a qualcosa di profondamente divino, l'improvvisazione sarà la forma di preghiera e ricerca necessaria per aspirare a diventare, con umiltà e devozione, uomini migliori”.

Custodita presso il Museo Albino Luciani

La composizione sarà custodita presso il Museo Albino Luciani e pubblicata sul canale Youtube della Fondazione Papa Luciani “PapaAlbinoLuciani” ed il giudizio critico sul risultato sarà sicuramente facoltà del pubblico del pianista Canavesano e dei fedeli di papa Luciani che potranno essere condotti amabilmente alla preghiera e alla riflessione attraverso la conduzione di tutta l’idea musicale del pianista Emanuele Sartoris così intensamente ispirata.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter