Attualità
Volpiano

Una delegazione di Volpiano a Castries per celebrare il gemellaggio

I sindaci delle due città hanno inaugurato il Viale dell’Amicizia.

Una delegazione di Volpiano a Castries per celebrare il gemellaggio
Attualità Volpiano, 12 Ottobre 2022 ore 01:03

Una delegazione di Volpiano a Castries per celebrare il gemellaggio. I sindaci delle due città hanno inaugurato il Viale dell’Amicizia.

Una delegazione di Volpiano a Castries

Sabato 8 e domenica 9 ottobre una delegazione di Volpiano si è recata a Castries per celebrare il gemellaggio tra le due città, istituito nel 2010; la Filarmonica Volpianese ha tenuto un concerto nel castello della cittadina francese, e domenica il sindaco Giovanni Panichelli e la collega transalpina Claudine Vassas-Mejri hanno inaugurato il Viale dell’Amicizia.

Il commento del sindaco Panichelli

Così il sindaco di Volpiano Giovanni Panichelli: «Abbiamo trascorso due giornate meravigliose, insieme a degli amici che ci hanno fatto sentire veramente a casa nostra. L’inaugurazione del Viale dell’Amicizia non è che l’ennesima dimostrazione di come i legami con i nostri amici di Castries siano forti. Speriamo presto di poterli avere ospiti a Volpiano per ricambiare la grande ospitalità ricevuta. Ringrazio quindi la Sindaca Claudine Vassas-Mejri, Pierre-Marie Carvajal con tutta l’amministrazione comunale di Castries, la filarmonica Volpianese e il professor Pietro Marchetti per il bellissimo concerto e tutte le persone che hanno collaborato per la riuscita della trasferta».

Le parole di Barbara Sapino, assessore alla Cultura

Commenta Barbara Sapino, assessore alla Cultura del Comune di Volpiano: «È stato un bellissimo momento di scambio, l’atmosfera gioiosa e amichevole ha reso spontaneo tessere nuovi contatti e incentivare la collaborazione con progetti che possano favorire l’incontro tra giovani, realtà artigianali e commerciali, incontri sportivi e tra associazioni, come peraltro è già avvenuto in passato. Il gemellaggio è una preziosa occasione di confronto e stimolo, e inevitabilmente crea nuovi legami, proprio come hanno voluto sottolineare a Castries inaugurando il nuovo “Viale dell’Amicizia”».

Seguici sui nostri canali