aiutaci ad aiutare

L’attrice canavesana Marilina Succo: “Scrivi una letterina a Babbo Natale, aiuterai il Banco Alimentare”

L'iniziativa del gruppo editoriale Netweek a favore del Banco Alimentare.

Auguri Rivarolo, 26 Novembre 2020 ore 15:59


L’attrice canavesana Marilina Succo: “Scrivi una letterina a Babbo Natale, aiuterai il Banco Alimentare”.

Marilina Succo, attrice dal cuore grande

L’attrice canavesana Marilina Succo  ha lanciato per noi un appello a partecipare all’iniziativa del nostro gruppo editoriale e inviare na letterina a Babbo Natale per raccontare un sogno, un pensiero attraverso il sito internet dedicato www.carobabbonatalevorrei.it . Per ogni letterina inviata Il Canavese e Il Giornale di Ivrea doneranno  al «Banco Alimentare» un contributo per distribuire 500 grammi di alimenti (pari a un pasto – stima adottata dalla European Food Banks Federation) a chi è in difficoltà.

LEGGI ANCHE: Caro Babbo Natale vorrei… inviaci la tua letterina, donerai un pasto ai bisognosi

La talentuosa attrice canavesana, Marilina Succo, è nata il 9 ottobre 1994. Ha conseguito il diploma in architettura e arredamento al liceo artistico Felice Faccio di Castellamonte. Dopo i successi come modella, Marilina Succo si è rimboccata le maniche e con passione, impegno e caparbietà si è buttata con ottimi risultati nello studio della recitazione. Ha rubato l’occhio al grande pubblico, approdando sugli schermi dei cinema italiani come co-protagonista nel film “Tu mi nascondi qualcosa”. Nella pellicola, magistralmente diretta da Giuseppe Loconsole, Marilina Succo ha recitato al fianco di Giuseppe Battiston, interpretando il ruolo della compagna e futura sposa del noto attore. Si tratta di una commedia molto delicata, raffinata, senza volgarità e con un risvolto che fa emozionare.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità