12enni feriti gravemente da un petardo trovato in strada a Nole AGGIORNAMENTO

Per ora sembrerebbe che nessuno dei due ragazzini abbia perso la mano.

12enni feriti gravemente da un petardo trovato in strada a Nole AGGIORNAMENTO
Lanzo e valli, 01 Gennaio 2020 ore 22:47

12enni feriti gravemente da un petardo trovato nella zona del campetto da calcio in via Grazioli a Nole.

12enni feriti gravemente da un petardo

Questo pomeriggio intorno alle 17 un forte boato poi delle grida hanno richiamato in strada gli abitanti della zona di via Grazioli a Ciriè. Due ragazzini di 12 anni sono stati attirati da un grosso petardo inesploso nel campetto da calcio, lo hanno preso in mano e insieme hanno provato ad accenderlo. Purtroppo il petardo è esploso loro in mano.

LEGGI ANCHE: Giocano con un petardo in strada: a Nole gravi due bambini

I soccorsi

Immediati i soccorsi da parte dei familiari e dei residenti della zona allarmati dalle grida disperate di dolore dei due ragazzini. Sul posto è atterrato l’elisoccorso che ha trasportato i due dodicenni al Cto dove i chirurghi della mano li hanno operati. Nessuno dei due, contrariamente a quanto scritto in un primo momento, ha perso la mano ma entrambi hanno riportato gravi ferite.

Indagini in corso

Sul posto sono intervenuti  i vigili del fuoco di Nole e gli artificieri per bonificare l’area: il petardo che ha ferito i due ragazzini infatti non era l’unico nel campetto ma altre grosse “cipolle” erano rimaste sul terreno, probabilmente difettose. I carabinieri della compagnia di Venaria ora stanno indagando su quanto accaduto e su chi sia il responsabile dell’abbandono dei petardi inesplosi.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve