2 Giugno dei diciottenni

A Mappano la consegna della Costituzione ai coscritti del 2001.

2 Giugno dei diciottenni
Torino, 03 Giugno 2019 ore 07:25

2 Giugno dei diciottenni. A Mappano.

2 giugno dei diciottenni

Il sindaco di Mappano ha ricevuto i diciottenni. La cerimonia si è tenuta domenica 2 giugno nella sala consiliare del municipio. Si sono presentati trentasei coscritti del 2001. Il primo cittadino Francesco Grassi ha parlato dei diritti e doveri dei cittadini.  Quindi sono intervenuti i rappresentanti dell’Anpi e i consiglieri comunali.

Costituzione da non mettere in un cassetto

Centrale è stato l’intervento del professor Claudio Vercelli. Ha illustrato il motivo per cui è importante la Costituzione nella quotidianità. Quindi si sono chiamati i neomaggiorenni a ritirare la carta costituzionale. Occorrerà consultarla e non abbandonarla in un cassetto per imparare a districarsi nel mondo d’oggi.

Volontariato e dintorni

I giovani potranno dedicarsi alle attività di volontariato. Due sono gli esempi positivi nella comunità. Si tratta del “Comitato per i Servizi” e l’associazione “Arcobaleno”. Venerdì 31 maggio l’Amministrazione ha riconosciuto il loro impegno. Il vicesindaco Paola Borsello ha consegnato ufficialmente i giubbotti fosforescenti. Sono stati ritirati dai rispettivi presidenti. Si tratta di Aldo Coppi per il “Comitato” e Ivo Garavaglia per l’ “Arcobaleno”. Le divise sono state indossate dai componenti delle due realtà aggregative durante la processione della patronale.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità