Il bollettino

9 casi positivi Covid-19 a Rivarolo: tutti asintomatici

Il sindaco della cittadina Alberto Rostagno ha fatto il punto sulla diffusione del virus.

9 casi positivi Covid-19 a Rivarolo: tutti asintomatici
Rivarolo, 05 Settembre 2020 ore 11:52

9 casi positivi Covid-19 a Rivarolo: tutti asintomatici. Il sindaco della cittadina Alberto Rostagno ha fatto il punto sulla diffusione del virus.

9 casi positivi

Sono in totale 9 i casi positivi presenti nella cittadina di Rivarolo. A comunicarlo è proprio il sindaco Alberto Rostagno che ha scritto una lettera ai suoi cittadini. “Carissimi rivarolesi, dal “fronte” virale i dati della situazione, aggiornati a questa sera, indicano che su 1.110 tamponi eseguiti abbiamo la presenza in città di 9 CASI di persone che risultano POSITIVE per il Covid-19. 8 persone, sono domiciliate presso la Casa di Riposo “San Francesco” di via Le Maire”.

Tamponi sistematici

“L’aumento del numero di casi positivi riscontati alla Casa di Riposo – spiega nel comunicato – è dovuto all’esito dei tamponi effettuati a tutti gli ospiti e a tutto il personale in servizio nei giorni scorsi. Tutte le persone positive stanno relativamente (per l’età) bene e sono attualmente apiretiche e asintomatiche. La situazione è costantemente monitorata dal personale sanitario della struttura e dalle autorità sanitarie dell’Asl TO4, sono state prese tutte le misure necessarie per il contenimento del contagio. La struttura fin dal mese di marzo scorso ha rispettato un rigidissimo protocollo, chiudendo l’ingresso a parenti e visitatori per evitare il più possibile i contatti con l’esterno. Nonostante tutte le misure adottate, il virus in qualche modo è riuscito a “forzare il blocco”. L’obiettivo adesso è quello di circoscrivere il contagio, il personale della struttura si sta adoperando per raggiungere l’obiettivo. Ringrazio la dirigenza e tutti gli operatori della Casa di Riposo “San Francesco” impegnati in questo difficile compito”.

Avvertenze

“Il virus circola ancora nei nostri territori- avverte il sindaco – e finché sarà così non potremo considerare il pericolo alle spalle. Lavoriamo ogni giorno perché non si torni mai più ai livelli della scorsa primavera. Le regole da rispettare sono sempre le stesse: uso della mascherina, distanziamento di almeno un metro, non creare assembramenti e regole igieniche a partire dal lavaggio delle mani.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità