A bordo di un'auto rubata, rocambolesco inseguimento in città

Quando  gli agenti hanno intimato l’alt al conducente dell’auto, l’uomo alla guida ha, prima, dato l’impressione di fermarsi ma subito dopo si è dato alla fuga. 

A bordo di un'auto rubata, rocambolesco inseguimento in città
Cronaca 16 Aprile 2017 ore 11:16

Quando  gli agenti hanno intimato l’alt al conducente dell’auto, l’uomo alla guida ha, prima, dato l’impressione di fermarsi ma subito dopo si è dato alla fuga. 

Quando  gli agenti hanno intimato l’alt al conducente dell’auto, l’uomo alla guida ha, prima, dato l’impressione di fermarsi ma subito dopo si è dato alla fuga. Mentre fuggiva a bordo dell’autovettura, il conducente, un cittadino marocchino di 24 anni, ha cercato di mandare fuori strada in più occasioni la volante al suo inseguimento. In una di queste manovre, il fuggitivo ha perso il controllo dell’auto ed è andato a collidere con un’auto in sosta. Mentre il veicolo percorreva via Pomaretto, dallo sportello posteriore è sceso un passeggero che si è dato alla fuga, mentre il conducente ha terminato la sua corsa ad un incrocio dove ha abbandonato l’auto. L’uomo ha tentato un ultimo tentativo di fuga nascondendosi nei parcheggi siti tra via Buriasco e via Pramollo ma è stato fermato nonostante la decisa resistenza opposta agli agenti che lo hanno poi tratto in arresto per resistenza. Nell’auto, risultata rubata lo stesso giorno, gli agenti della Squadra Volante hanno ritrovato una decina di grammi di marijuana. Per queste ragioni, il ventiquattrenne straniero, è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione e per il possesso dello stupefacente.