Oggi il funerale

A Cuorgnè l’ultimo saluto a Lorenzo Maio, una folla gremita per l’ultimo viaggio terreno del 19enne

Una folla commossa si è stretta al dolore della mamma Monica, papà Salvatore e della sorella Alessia.

Cronaca Cuorgnè, 17 Agosto 2021 ore 15:35

Chiesa gremita a Cuorgnè per l’ultimo saluto a  Lorenzo Maio, il 19enne morto per shock anafilattico, dopo giorni di agonia al San Giovanni Bosco.

L’ultimo saluto a Lorenzo Maio

Una folla gremita ha salutato per l’ultima volta Lorenzo Maio nella chiesa parrocchiale di San Dalmazzo a Cuorgnè.
All’uscita del feretro dalla chiesa un lungo applauso ha salutato Lorenzo, poi decine di palloncini bianchi e blu librati in aria quasi a raggiungere lassù Lorenzo per un ultimo abbraccio.

Una morte assurda

Il cuore di Lorenzo ha smesso di battere nella notte fra giovedì e venerdì scorso, per una decina di giorni ha lottato fra la vita è la morte al San Giovanni Bosco dopo che aveva messo in bocca un tortellino ripieno di crostacei ai quali era allergico.

Città in lutto

Una città rimasta sconvolta da quanto accaduto al giovane cameriere. In tantissimi sì sono stretti al dolore della famiglia di Lorenzo, del padre Salvatore, gestore di un bar molto noto in città, della mamma Monica e della sorella Alessia.