Tante autorità presenti

A Favria una via dedicata ad Emanuela Loi

Cerimonia particolare, avvenuta nel giorno in cui avrebbe compiuto 53 anni.

A Favria una via dedicata ad Emanuela Loi
Alto Canavese, 09 Ottobre 2020 ore 23:59

L’inaugurazione ieri sera, venerdì 9. A Favria una via dedicata ad Emanuela Loi.

A Favria una via dedicata ad Emanuela Loi

Emanuela Loi, ieri venerdì 9 ottobre, avrebbe compiuro 53 anni. Invece, appena 24enne questa poliziotta di origine sarda perse la vita, nel luglio del 1992, nell’esplosione che costò la vita a lei, ai suoi colleghi della scorta ed a Paolo Borsellino. Ebbene, nel giorno del suo compleanno, il Comune di Favria l’ha voluta onorare dedicandole una via.

Tante le autorità presenti all’evento

Oltre all’Amministrazione comunale favriese, con in testa il sindaco Vittorio Bellone, tante le autorità che hanno presenziato all’intitolazione della strada, avvenuta poco dopo le 18.30. Presenti sia la rappresentanza della Polizia, giunta da Torino, oltre che quella dei Carabinieri di Rivarolo, nonché quella della Polizia locale.

Letta anche la lettera della sorella Claudia

Tra i tanti momenti importanti dell’iniziativa, anche la lettura di una lettera inviata dalla sorella di Emanuela Loi, Claudia, che per cause di forza maggiore non è potuta intervenire alla cerimonia. Hanno presenziato all’evento pure i rappresentanti di Libera, i componenti della Protezione Civile cittadina, oltre a quelli del gruppo dei Carabinieri in concedo. A chiudere la serata la benedizione, impartita da don Gianni

4 foto Sfoglia la gallery

Sabia.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità