A Ingria piantato l'albero donato dagli organizzatori di "Comuni fioriti"

Due i cittadini chiamati come testimoni per l'occasione...

A Ingria piantato l'albero donato dagli organizzatori di "Comuni fioriti"
Rivarolo, 21 Gennaio 2020 ore 12:49

A Ingria l'Amministrazione comunale ha deciso di piantare a fine 2019 l'albero donato dagli organizzatori di "Comuni fioriti".

Essere "piccoli"

Un momento speciale, che ha confermato la grande attenzione da parte dell’Amministrazione comunale, nonché ha rappresentato la conferma di come essere piccoli, spesso, non significa essere meno attivi od efficaci. Alla vigilia della fine del 2019 il primo cittadino Igor De Santis ed il suo gruppo hanno deciso di piantare un albero molto particolare.

L'albero donato da "Comuni Fioriti"

Si tratta di quello che è stato donato al Municipio valsoanino dagli organizzatori di «Comuni Fioriti», l’evento che non solo ha visto trionfare Ingria, ma addirittura adesso la porterà ad essere impegnata nell’iniziativa omologa a livello mondiale. Ebbene, in occasione di tale «rito» il primo cittadino ingriese ha voluto come testimoni due personaggi molto cari al paese, ovvero l’ex primo cittadino Giacomo Crosasso, nonché Delfina Bianco Levrin, gestrice dell’alimentare e della locanda del paese. «Che la loro saggezza possa essere trasmessa alle nuove generazioni e il nuovo anno sia all’insegna del rispetto e conoscenza delle nostre terre, come hanno tutelato e tramandato i nostri avi» il commento di De Santis.