A Leini alzabandiera a mezz’asta in onore del carabiniere ucciso a Roma

Omaggio speciale a Mario Cerciello Rega in piazza Vittorio Emanuele.

A Leini alzabandiera a mezz’asta in onore del carabiniere ucciso a Roma
Rivarolo, 29 Luglio 2019 ore 11:07

A Leini alzabandiera a mezz’asta in onore del carabiniere ucciso a Roma. Omaggio questa mattina in piazza Vittorio.

A Leini alzabandiera a mezz’asta in onore del carabiniere ucciso a Roma

Alzabandiera a mezz’asta in onore del carabiniere ucciso a Roma con undici coltellate da un giovane studente americano. L’omaggio al caduto in servizio, Mario Cerciello Rega, si è tenuto questa mattina, 29 luglio, alle 8,30, in piazza Vittorio Emanuele alla presenza dei sindaci di Leini Renato Pittalis, Lombardore Rocco Barbetta, e rappresentanze delle amministrazioni di Mappano, Rivarossa e Caselle, delle Associazione Nazionale Carabinieri di Caselle e di Leini Salvo D’Acquisto.

Tanti le personalità civili e militari presenti in piazza

In piazza, poi, sono intervenuti i rappresentanti pure dell’Associazione Nazionale Bersaglieri Carlo Gremo, nonché i comandanti della stazione dei carabinieri Ivan Pira e della Polizia Municipale Salvatore Papalia, con nutrite rappresentanze degli uomini dell’Arma della locale caserma e dei civich. Durante la cerimonia le auto hanno acceso le sirene in segno di lutto. Il momento commemorativo, nella giornata dei funerali del giovane uomo dell’Arma caduto durante il servizio, è stato organizzato dalle associazioni leinicesi dei bersaglieri e dei carabinieri.

3 foto Sfoglia la gallery
Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve