Cronaca

A Leini la differenziata... non è fatta come si deve

Da una serie di controlli da parte della Seta si è evidenziato come i cittadini non sappiano farla nella maniera più congrua

A Leini la differenziata... non è fatta come si deve
Cronaca 12 Marzo 2017 ore 10:03

Da una serie di controlli da parte della Seta si è evidenziato come i cittadini non sappiano farla nella maniera più congrua

La raccolta differenziata? A Leini, purtroppo, non la sanno fare come si deve. Un'indagineche la Seta, ovvero  l'azienda addetta alla raccolta del rifiuti, ha effettuato in 120 punti di raccolta condominiali; pari a 174 numeri civici, ha evidenziato che la gente non fa per bene il proprio dovere. Nel 60% dei casi dai sacchetti depositati nei cassonetti è risultata una scarsa differenziazione. Nei contenitori dell’indifferenziato ci finirebbe di tutto, anche bottiglie di vetro, flaconi di plastica, scarti di frutta e verdura. Ecco perché questo tipo di raccolta a Leinì è ferma, da anni al 50%, ed è ancora molto lontana dal 65% da raggiungere, per legge, entro il 2018.