Menu
Cerca

A Muriaglio una serata per discutere della discarica

Il futuro utilizzo della discarica di Vespia continua a non far dormire sonni tranquilli agli abitanti della zona che si "affaccia" sul sito altocanaveasano

A Muriaglio una serata per discutere della discarica
Cronaca 02 Agosto 2016 ore 22:13

Il futuro utilizzo della discarica di Vespia continua a non far dormire sonni tranquilli agli abitanti della zona che si “affaccia” sul sito altocanaveasano

CASTELLAMONTE. L’argomento è spesso al centro dell’attenzione delle cronace giornaliste e non. Il futuro della discarica che sorge nella zona di Vespia rende davvero insonni le notti di molti dei residenti delle frazioni e delle borgate che sorgono a due passi dal sito dove vengono scaricati i rifiuti. Una situazione che per qualcuno è insostenibile, per altri necessita di maggiori chiarimenti. Quei chiarimenti che saranno sicuramente discussi nella serata di opggi, mercoledì 3 agosto, in occassione di una riunione pubblica che si terrà a partire dalle ore 21 presso frazione Muriaglio. Richiesto a gran voce, l’incontro ha lo scopo non solo di regalare quelle risposte che molti si aspettano, ma sarà anche l’opportunità per fare un po’ di chiarezza su di un argomento che interessa pure il Comune di Castellamonte, il quale sarà senza dubbio tra gli interlocutori presenti. E’ stata infatti l’amministrazione comunale a convocare l’incontro pubblico in merito alla riapertura della discarica di Vespia che sarà ospitato alla «Casa della musica» di Muriaglio. Alla serata sono stati invitati a partecipare i tecnici di Arpa, il presidente dell’ATO-R, i rappresentati della ditta Agrigarden, il geologo Daniele Chiuminatto ed i rappresentanti della Città Metropolitana.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli