Cronaca
TAVAGNASCO

A Tavagnasco rinasce il Palatenda

"L’obiettivo del Comune è rendere utilizzabile la struttura durante tutto l’anno, con manifestazioni fieristiche e vari appuntamenti culturali”

A Tavagnasco rinasce il Palatenda
Cronaca Ivrea, 28 Agosto 2022 ore 09:50

A Tavagnasco rinasce il Palatenda

Rinasce il Palatenda a Tavagnasco

Il rilancio del Palatenda, l'imponente tensostruttura realizzata in località Verney agli inizi degli Anni Duemila, grazie a un cospicuo cofinanziamento europeo, con una capienza di 1.200 persone, è iniziato con l’undicesima edizione della Festa della Birra, in concomitanza con le celebrazioni della festa patronale di Tavagnasco. A conclusione dei lavori di manutenzione, è ora intenzione dell’amministrazione comunale ottenere il meglio dal Palatenda, in occasione di eventi futuri.

Verrà utilizzata tutto l'anno

"L’obiettivo del Comune è rendere utilizzabile la struttura durante tutto l’anno, con manifestazioni fieristiche e vari appuntamenti culturali”, ha dichiarato l'assessore Moreno Nicoletta. “Negli ultimi mesi, alcune agenzie organizzatrici di eventi, con sede in differenti regioni, hanno mostrato interesse e già da settembre sono già in programma le gare di roller, in collaborazione con le associazioni Pump Track e Torivoli, la Festa dei Coscritti e più avanti, in autunno, il tradizionale appuntamento con la Battaglia delle Reines".

I lavori eseguiti

I lavori di manutenzione portati a termine nel frattempo hanno riguardato l’efficientamento luminoso dell'intera parte esterna, con l'installazione dei fari led attorno all'intera tensostruttura e la sistemazione dei servizi igienici, le porte di sicurezza e tutti i serramenti, con la sostituzione di uno dei due portoni d'ingresso. Il costo degli interventi, 16 mila euro, è stato in parte coperto da contributi governativi concessi ai piccoli Comuni per interventi di efficientamento energetico e manutenzione degli edifici pubblici, e in parte dalle casse comunali. Entrerà quindi in funzione anche il cosiddetto Punto Immagine, cioè il locale in muratura che si trova all’ingresso del Palatenda, con una superficie di circa 150 metri quadrati.

“Una volta ultimati definitivamente i lavori”, ha continuato Nicoletta, “gli ambienti del Punto Immagine potranno essere utilizzati per ospitare vari eventi, così come già avviene alla Confraternita del Gesù, e anche come sala prova per gruppi musicali". Per questo, dovranno perciò essere realizzati un controsoffitto, l'insonorizzazione e le decorazioni delle pareti, a opera di artisti locali. “Inoltre”, ha concluso l’assessore, “sono in fase di ultimazione le opere di realizzazione del marciapiede pedonale lungo 250 metri, che dalla piazza del municipio conduce in regione Verney”.

Nata per il Tavagnasco Rock Festival

La tensostruttura del Palatenda era stata realizzata per ospitare il grande evento del Tavagnasco Rock Festival, la rinomata kermesse musicale capace di attirare migliaia di persone e permettere l’esibizione di gruppi musicali locali e non.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter