Menu
Cerca

Abbonamenti per i treni, tariffe ribassate

Ecco le tratte in cui varrà il nuovo abbonamento.

Abbonamenti per i treni, tariffe ribassate
Torino, 02 Agosto 2018 ore 09:30

Abbonamenti per i treni, da ieri tariffe più basse.

Abbonamenti per i treni

A partire da ieri, mercoledì primo agosto, sono entrate in vigore le nuove tariffe per gli abbonamenti per i treni, nelle tratte sovraregionali. Rispetto a quelle precedenti sono caratterizzate da alcune sostanziali riduzioni di costi. Il biglietto giornaliero, invece rimarrà invariato.

Le tratte

Ecco quali sono le tratte principali con l’introduzione degli sconti per gli abbonamenti mensili:  Torino – Milano (da 159,10 euro a 126,90); Vercelli – Milano (da 104,80 a 102,70 euro); Domodossola – Milano via Arona e Busto Arsizio (da 131,90 a 114 euro). Inoltre, Torino – Genova Porta Principe, via Asti e Novi Ligure (da 159,10 a 126,70 euro); Alessandria – Genova Prorta Principe, via Novi Ligure (da 104,80 a 97,30 euro). Infine, Biella – Milano, via Novara (da 131,90 a 112,50 euro).

La validità

Le nuove tariffe avranno validità retroattiva, fino al primo ottobre del 2017 e pertanto i titolari di abbonamenti a tariffa con applicazione sovraregionale, validi nel periodo tra ottobre 2017 e luglio 2018, potranno richiedere un Bonus, qualora il nuovo prezzo risulti inferiore a quello pagato. Per gli abbonamenti annuali il bonus va richiesto solo dopo il termine di validità.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli